La mappa dell'Italia che Cambia

Jobel Cooperativa Sociale Onlus

Jobel Cooperativa Sociale Onlus

Jobel è una cooperativa sociale no profit nata nel 2005 che eroga servizi educativo-pedagogici alla persona nelle province di Imperia e Savona.
Jobel si occupa con esperienza e competenza di bambini e di minori, di anziani, di rifugiati, di persone in condizioni di fragilità, in difficoltà o con disabilità. La strategia non è quella di tipo assistenziale, ma formativa (anche nel senso letterale di dare-forma), abilitativa e riabilitativa.

Jobel eroga, attraverso un lavoro di rete, servizi alla persona soprattutto in ambito socio-pedagogico-educativo, nella province di Savona e Imperia. Nidi e micronidi, asili, Centri di Aggregazione, servizi di affidi educativi, assistenza scolastica, servizi di domiciliarità anziani, un Centro Alzheimer, strutture per accoglienza migranti (CAS, SPRAR e Centro Antitratta e altri progetti), e il Centro Antiviolenza della provincia di Imperia.
La Cooperativa ha dato vita anche a diverse esperienze di imprenditoria sociale, insieme ad altri soggetti istituzionali e del terzo settore. Se prima si potevano considerare come esperimenti pioneristici, oggi queste sono realtà di successo e che sviluppano un modello alternativo, inclusivo e vincente di fare impresa.

Ultimo aggiornamento del 18 Gennaio 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci