La mappa dell'Italia che Cambia

Kether educazione incidentale

Kether educazione incidentale

La Piccola Scuola Libertaria “kether”, nasce a Verona da un gruppo di ragazze/i che vive percorsi di crescita differenziati, volti al raggiungimento dell’autonomia di studio delle materie tradizionalmente definite come “scolastiche” e, alla partecipazione consapevole della creazione di un ambiente sociale spontaneo basato sull’incontro e la valorizzazione naturale delle differenze.

Il cammino di studi viene svolto in ambiente di pluriclasse e in totale trasversalità. Gli strumenti didattici utilizzati da chi vive e pratica il percorso sono spuri e molto spesso prodotti direttamente o portati fortuitamente dall’assieme di studio.

L’educazione che ne deriva è dunque incidentale, non direttiva, informale/a-formale, auto-gestita, consapevole, autonoma e soprattutto non adultocentrica.

Organo che fa della Scuola un “organismo partecipato in costante divenire”, è l’assemblea espressa in ritmi non vincolanti, quotidiani, settimanali e straordinari.

Il rapporto di voto tra bambine/i, ragazze/i, accompagnatrici/ori è espresso nella formula “one person = one vote”, dunque ogni partecipante l’assemblea ha diritto di voto indipendentemente dall’età, dal “ruolo”, dalla “condizione” naturale, sociale ecc.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook