La mappa dell'Italia che Cambia

Messapia Style

Messapia Style

L’impresa edile Messapia Style di Emilio Sanapo e Samuele Macrì realizza abitazioni in Canapa e Calce con getto in opera manuale, senza l’utilizzo di premiscelati, tutto viene realizzato e sviluppato in cantiere, “Fatto in casa”.

Nella ristrutturazione, in particolare di vecchie case, masserie e trulli, viene posta attenzione nel migliorare l’aspetto termo acustico nonché il benessere abitativo, con il rivestimento interno con getto di canapa e calce, tecnica scoperta e utilizzata già dal 2012.

Nel 2015 viene costruita la prima casa in Legno/Calce/Canapa a Supersano (LE), la prima nel salento e anche tra le prime in Puglia sempre con tecniche e materiali unici.
Negli ultimi sette anni sono state realizzate un decina di opere, anche solo con ristrutturazioni parziali e la prima casa di Supersano, oramai ultimata, è la casa dove vivono gli imprenditori di Messapia Style, che possono così testare e apprezzare in prima persona le qualità del loro lavoro.

I materiali adoperati provengono principalmente dal territorio e sono ecosostenibili, così come molte delle tecniche utilizzate sono legate alla tradizione locale nonché caratterizzate dalle capacità artistiche degli imprenditori unite all’innovazione e le nuove conoscenze che sono state scoperte negli anni.

Ultimo aggiornamento del 08 Giugno 2021

Articoli che parlano di questa realtà

Case in canapa e calce per un abitare davvero sostenibile
Case in canapa e calce per un abitare davvero sostenibile

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci