Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Re-Use With Love

Re-Use With Love

L’Associazione Re-Use With Love (RWL) nasce come un gruppo spontaneo di amiche che nel 2010 decide di unire le proprie energie e professionalità per contrastare la lotta allo spreco, educando al riuso dei beni per migliorare la qualità della vita dei bambini in difficoltà.

Nasce così l’idea di un mercatino vintage il cui ricavato viene destinato a progetti solidali, promossi da associazioni istituzionali bolognesi.

Scopo benefico e riutilizzo consapevole sono i due obbiettivi che l’associazione si propone di raggiungere sensibilizzando i cittadini non solo alla solidarietà sociale, ma anche al recupero di tutti quei beni che possono avere una seconda vita.

Considerato il crescente successo dell’ iniziativa e l’enorme numero di capi accumulato durante l’anno (circa 15.000), l’associazione ha maturato l’idea di attivare un servizio continuativo di offerta dei beni raccolti.

Questo progetto è stato denominato “RE-USE FOR GOOD”, nella duplice accezione di riutilizzo del bene e riutilizzo a fine di bene ed è stato realizzato in collaborazione e co-progettazione con il Comune di Bologna-Quartiere Santo Stefano che, in un contesto accogliente, curato ed ordinato, si propone di fornire gratuitamente o a fronte di una donazione simbolica, capi di abbigliamento (donna, uomo, bambino, ragazzina/o, ecc,ecc), accessori, scarpe, abbigliamento sportivo, giochi, libri, usati e in buono stato, a tutti i cittadini residenti italiani e stranieri che ne abbiano necessità o bisogno.

Articoli che parlano di questa realtà

Re-Use with love: donare è un atto d’amore – Io faccio così #242

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci