La mappa dell'Italia che Cambia

Roverella

Roverella

Il centro di ricerca culturale Roverella, fondato da Valerio Di Fonzo, è “un centro di permacultura in costruzione, un insediamento umano sostenibile, che ha come obiettivo principale la divulgazione della permacultura in Molise per fare un balzo nella nuova frontiera dell’agricoltura: quella rigenerativa e olistica”.

Si potrebbe pensare che il Molise non abbia bisogno di un’Agricoltura rigenerativa, come la Permacultura, in quanto territorio che ha evitato industrializzazione e inurbamento massicci che invece sono avvenuti in altri luoghi della terra. Ciononostante il territorio è stato duramente alterato dall’attività umana, il Molise come tutta l’Europa era un’unica grande foresta.

Valerio Di Fonzo é esponente del bioregionalismo e permacultore. E’ una sorta di giovane filosofo che ha trasformato l’amore per la sua terra in una pratica meditativa che caratterizza ogni aspetto della sua vita e della sua quotidianità.

Valerio, dopo qualche esperienza “in giro”, ha deciso di tornare nella terra di famiglia e di dedicarsi alla sua coltivazione. Si è messo a studiare ed ha cominciato a sperimentare.

Non si sta limitando a coltivare in modo sostenibile qualche ettaro di terra. Sta reimparando la sua storia, fatta di uomini, piante e animali, e sta interiorizzando il suo ciclo di stagioni, le sue fermentazioni, le sue ricchezze.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Articoli che parlano di questa realtà

Io faccio così #47 – Riabitare il Molise: Valerio Di Fonzo e l’agricoltura olistica

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Youtube