La mappa dell'Italia che Cambia

Sartoria Sociale Midulla San Cristoforo

Sartoria Sociale Midulla San Cristoforo

Il progetto nasce nel 2018 grazie ad Amelia Alessia Cristaldi e alla sua arte sartoriale all’interno delle proposte del Centro Polifunzionale Midulla per ricucire il tessuto sociale di San Cristoforo, quartiere difficile del catanese.

La realtà offre lavoro e competenze nell’ambito della sartoria e del ricamo alle persone che vivono il quartiere, nonché un percorso professionalizzante.

Coinvolge decine di donne, giovani e anziane, mamme e figlie, ed insegna l’arte del cucito ma anche tecniche moderne di cartamodello, attraverso corsi e progettazione virtuale.

Tra i suoi obiettivi fornisce supporto e competenze tecniche a creativi e stilisti, locali e non, usando risorse del quartiere di San Cristoforo come sarte e botteghe artigianali. 

Ha già ricevuto importanti commissioni locali e nazionali. Firma una prima collezione in occasione di Ursino Buskers 2018 con cui veste le attiviste di Gammazita e le giocoliere del Festival, realizza i costumi di scena della Compagnia Cometa Circus, crea i costumi e gli accessori del Carnevale Sociale di Catania 2019 e gli abiti per la Compagnia Malerba.

Ultimo aggiornamento del 21 Aprile 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Facebook

Instagram