18 Dic 2013

E' bello abitare in una ValleVegan

“Il veganismo è un punto di partenza, non è che diventando vegan si è cambiato il mondo; si salvano degli […]

“Il veganismo è un punto di partenza, non è che diventando vegan si è cambiato il mondo; si salvano degli animali, certo, ma è fondamentale associare a questa scelta una visione più ampia sulle problematiche del nostro mondo”.

Pietro Liberati, ideatore e presidente della Fondazione ValleVegan

Pietro Liberati, ideatore e presidente della Fondazione ValleVegan
Lazio, gennaio 2013
“Io faccio così” pag. 189


La ValleVegan – esperienza che è stata all’avanguardia in Europa – nasce come rifugio per animali che altrimenti sarebbero stati uccisi o abbandonati. Un luogo di liberazione, insomma.
Il sito di ValleVegan
Acquista Io Faccio Così 
Per saperne di più leggi:
“Guida al Vivere Vegan”
“La rivoluzione della forchetta vegan”
“Il Veganismo”

SOSTIENI L’ITALIA CHE CAMBIA CON UNA DONAZIONE

Articoli simili
Io sto con i beagle: nessun cane deve tornare a Green Hill!

Il calendario 2016 del canile del Casentino
Il calendario 2016 del canile del Casentino

Luciano Remigio e il Centro Recupero Animali Selvatici di Bernezzo

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Giornalista, un mestiere pericoloso – #523

|

Una chitarra e zaino in spalla: il viaggio di Mosè, giovane musicista che promuove il cammino lento

|

MigrArt, sette anni di migrazioni raccontate da un collettivo artistico

|

Quanto conta la salute? La storia di BB ce lo insegna

|

La morte di Shireen e un conflitto che sembra un labirinto senza vie d’uscita

|

Spiegare la guerra ai bambini: c’è un modo giusto per farlo?

|

Facciamo il sapone, il libro che spiega l’autoproduzione ai più piccoli

|

La storia di Mathias, il contadino che ha guidato la sua gente nella battaglia contro una multinazionale