28 Giu 2016

Tra api e fiori arriva il Mercatale della Vallesanta

Scritto da: Daniela Bartolini

Domenica 3 luglio torna il Mercatale della Vallesanta. Edizione estiva dedicata alle Api e ai Fiori, tra cibo, artigianato, benessere, escursioni e tante attività per vivere il territorio con consapevolezza.

Sinergia e collaborazione contraddistinguono anche questo secondo appuntamento 2016 del Mercatale della Vallesanta.
Il mercato dei piccoli produttori locali biologici e artigianali, oltre 25 espositori di qualità che offrono pane, miele, marmellate, succhi, sciroppi e trasformati, farro e farine, formaggi di capra, verdure di stagione, vino, feltro, ceramica, abiti con tessuti naturali, accessori e scarpe in cuoio, sculture e oggetti d’uso in pietra, prodotti del commercio equo e solidale, è il fulcro attorno al quale si sviluppano tante attività.

Non solo Mercatale ma anche due altri importanti progetti a sostenere questo appuntamento: Festa Saggia e Cammina la Storia. Il primo come “marchio di qualità” di una festa che nasce per valorizzare, promuovere e tutelare il paesaggio, i prodotti e il patrimonio culturale locale con un’attenzione virtuosa alla riduzione, riciclo e smaltimento dei rifiuti, il secondo come valore aggiunto, come modalità di conoscere ed esperire il territorio con le sue storie e i suoi abitanti.

L’ispirazione per questo Mercatale è come sempre stagionale, saranno “Api e Fiori” il filo conduttore di laboratori, conferenze e gustosi piatti.

Il programma si apre alle ore 9 con due escursioni contemporanee: a piedi con Cammina la Storia per una passeggiata dedicata anche al riconoscimento delle erbe spontanee e in mountain bike per una visita guidata in sella del territorio intorno a Corezzo.

I laboratori sono pensati per avvicinarsi al mondo delle api: “La vita delle api: racconto per tutti” a cura di Loris Guidi, dimostrazione pratica di smielatura a cura dell’apicoltore Stefan Jakel e creazione di candele in cera d’api a cura di Nuova Era.

Tre i momenti informativi dedicati alle api e agli insetti in genere: “L’importanza degli insetti nella nostra vita” introduzione a cura della biologa Fausta Setti; “Lo senti il ronzio? Api e pesticidi” a cura di Roberto Zuccari, apicoltore e Michele Valleri di Arpat Firenze.

Durante la manifestazione sarà possibile sperimentare trattamenti individuali di massaggio ayurvedico a cura di Gennaro Variale e di osteopatia con Giulia Massa.

Alle ore 13 pranzo con menù di fiori e erbe: fiori di zucca ripieni, insalata, cecina con erbe spontanee, fagiolini e fave con formaggio, insalata di farro con verdure di stagione, torta di ricotta e miele, birra artigianale e vino.
Dalle ore 16 merenda per tutti con tisane e tè del commercio equo, caffè e biscotti e alle 17 giochi in piazza.
Conclusione con aperitivo musicale accompagnato da birra artigianale, tortelli alla lastra e tanta buona musica.

Vuoi cambiare la situazione di
cicli produttivi e rifiuti in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Articoli simili
Tessitura, India, scarti e economia carceraria: si cercano collaboratori!

“Premio Elsa Piana”, un riconoscimento per la cultura scientifica e tecnologica nel settore tessile

Centinaia di persone in spiaggia per dire no alla plastica usa-e-getta

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Antonello Sannino e il mondo LGBTQIA+ nel Sud Italia. Una storia piena di sorprese – Amore Che Cambia #19

|

A Ventimiglia il viaggio dei migranti in attesa di nuova accoglienza

|

La Casa del Giocattolo Solidale: riuso e condivisione per fare felici i bambini

|

Ticket tour: un viaggio alla scoperta di aziende virtuose sforna nuovi imprenditori eco-sostenibili

|

Il Green Deal parte dalla Sicilia: approvata la legge sull’Agroecologia

|

La biofilia e l’educazione in Natura negli spazi educativi all’aperto

|

1000 Metri: Un hotel abbandonato rivive per far ripartire la montagna