Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
7 Feb 2017

Italia Che Cambia: le novità di gennaio!

Scritto da: Redazione

La video storia del gennaio di Italia Che Cambia, con spezzoni esclusivi che vi mostrano come lavoriamo dietro le quinte e interessanti anticipazioni di quello che ci aspetta nelle prossime settimane.

Una video storia del gennaio di Italia Che Cambia! In questo primo mese del 2017, raccontato dal nostro Andrea Degl’Innocenti, sono arrivate alcune novità importanti e molte altre sono in cantiere per le prossime settimane!

 

Dal corso per cambiare la vostra vita in compagnia dei maggiori esperti italiani di decrescita, permacultura e transizione, al tour promozionale per il lancio del nostro nuovo portale Piemonte Che Cambia, febbraio è ricco di avvenimenti importanti per tutta la community di Italia Che Cambia.

 

Per presentarvele, vi portiamo “dietro le quinte” del nostro lavoro, mostrandovi spezzoni di riunioni, backstage di servizi giornalistici e anche qualche momento di rilassamento del nostro staff dopo il duro lavoro di pianificazione. Buona visione!

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

L’Ue vuole tassare di più le multinazionali? – Io Non Mi Rassegno #318

|

Segui i nostri aggiornamenti quotidiani dal camper di Italia Che Cambia!

|

“Abbiamo comprato una casa e la destineremo a dei rifugiati”

|

L’ENPA contro le Province Autonome: “Basta abbattere i lupi”

|

Outdoor education: le sfide e le conquiste dell’educazione in natura

|

Piero Manzotti: “Questa crisi sia un’opportunità per trasformare l’economia”

|

Non bastano le proroghe, serve uno stop definitivo alle trivelle

|

NATworking: la rete dedicata a chi vuole lavorare in natura