28 Set 2017

Torna a Giaveno la Giornata del Riuso

Scritto da: Daniela Bartolini

Torna a Giaveno, in provincia di Torino, la Giornata del Riuso, iniziativa per produrre meno rifiuti e dare slancio al riuso. Il prossimo appuntamento è previsto il 15 ottobre.

Salva nei preferiti

Torino - Oggetti ancora riutilizzabili ma che non usiamo più, o non abbiamo mai usato. Spesso le nostre case ne sono piene. Anziché farli diventare rifiuti, perché non destinarli a qualcun altro? È a questo scopo che il Comune di Giaveno e la Commissione Rifiuti Zero organizzano la “Giornata del Riuso”.

I cittadini sono invitati a consegnare oggetti, piccoli elettrodomestici, giocattoli, mobili, soprammobili, biciclette e vestiti di cui vogliono disfarsi.

La consegna dei materiali è riservata ai cittadini giavenesi e valgioiesi, è pertanto necessario presentarsi muniti di tessera. Dalle ore 10.30 alle ore 13.00 tutti coloro che sono interessati possono recarsi a prendere quello che interessa gratis.

La Giornata del Riuso viene proposta dal comune di Giaveno a partire dallo scorso anno. Le prossime date in programma sono: domenica 15 ottobre, domenica 19 novembre e domenica 17 dicembre.

“Queste giornate continuano ad andare bene: c’è sempre una buona affluenza di persone che portano oggetti oppure che li prendono. Trovo ottima l’idea che oggetti non più utilizzati possano avere una seconda vita e diventare utili per qualcun altro. In questo modo non vengono sprecati”, ha commentato l’Assessore all’Ecologia Marilena Barone (fonte).

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
La sostenibilità in mostra: a Palma Campania Naturae trasforma la spazzatura in arte
La sostenibilità in mostra: a Palma Campania Naturae trasforma la spazzatura in arte

L’economia circolare di Relicta: pellicole biodegradabili che si sciolgono in acqua – Io Faccio Così #397
L’economia circolare di Relicta: pellicole biodegradabili che si sciolgono in acqua – Io Faccio Così #397

Oltree, il sogno di Barbara di un’impresa etica ispirata all’economia circolare
Oltree, il sogno di Barbara di un’impresa etica ispirata all’economia circolare

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

A Gaza è l’intelligenza artificiale a scegliere chi sarà ucciso – #918

|

Arte e ricerca al femminile: a Cagliari un stanza tutta per loro, artiste del nostro tempo

|

MAG4, la mutua autogestione piemontese, si schiera contro il mercato delle armi

|

Percorsi Spericolati, continua la formazione per sviluppare progetti innovativi per le aree interne

|

Cosa faresti se finissi su un’isola deserta? Esperimento di filosofia a scuola

|

Val Pennavaire in rete: la nuova e inaspettata zuppa di sasso

|

Gaetano, terapista forestale dei Monti Lattari: “La foresta mi ha guarito”

|

Cuscini Bio, la moda etica e quel giocattolo dentro a una fornitura tessile

string(8) "piemonte"