Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
7 Giu 2018

Tour in Toscana che Cambia #3 – Franco Berrino e Daniel Tarozzi presentano “La Guida Nomade”

Il nostro camper con a bordo Daniel Tarozzi e Daniela Bartolini torna nel mitico Casentino per un evento esclusivo: la presentazione, insieme al dottor Franco Berrino, del progetto “La Guida Nomade”, promosso dall’associazione “La Grande Via” e da “Italia che Cambia”. L’evento in programma sabato 9 giugno alle 18.30 rappresenta anche una delle ultime tappe del viaggio di lancio di Toscana Che Cambia.

Il camper di Italia che Cambia – dal 1 giugno in tour per incontrare le realtà virtuose della Toscana e porre le basi per la nascita del nuovo portale regionaletorna questo sabato in Casentino, lì dove ha preso vita il nostro primo progetto territoriale. Un progetto pilota rivelatosi vincente e che ora, oltrepassando i confini di questa meravigliosa Valle, si appresta ad abbracciare l’intera regione.

 

Daniela Bartolini e Daniel Tarozzi saranno accolti nella splendida cornice della Villa La Mausolea, a Soci (Arezzo), nuova sede dell’associazione “La Grande Via”, per la presentazione del progetto “La Guida Nomade” (1) che, sul modello di Italia che Cambia, ha lo scopo di mappare le eccellenze dei servizi e della produzione del nostro Paese.

Daniel Tarozzi e Franco Berrino

Daniel Tarozzi e Franco Berrino

[av_button_big label=’GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLA GUIDA NOMADE ‘ description_pos=’below’ link=’manually,https://www.italiachecambia.org/2018/02/la-guida-nomade-scoprire-italia-attraverso-cibo-sano/’ link_target=’_blank’ icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′ custom_class=”][/av_button_big]

Si tratta di un portale che seleziona, presenta e geolocalizza le eccellenze del nostro Paese in ambito di servizi, ristorazione, ospitalità. L’obiettivo è quello di uscire dal labirinto di specchi del consumo e di un presunto benessere per trovare strade autentiche che conducano ai valori del rispetto, dell’attenzione all’individuo e al pianeta, della nutrizione consapevole, della cura e dell’amore per il lavoro, inteso nel senso più nobile del termine.

 

Il progetto verrà presentato sabato 9 giugno alle ore 18.30 da Daniel Tarozzi e dal dottor Franco Berrino, medico epidemiologo fondatore de “La Grande Via”, associazione nata con lo scopo di favorire iniziative volte a promuovere la prevenzione delle malattie e la longevità in salute attraverso il cibo sano, il movimento e la vita spirituale.

[av_button_big label=’LA NOSTRA INTERVISTA A FRANCO BERRINO’ description_pos=’below’ link=’manually,https://www.italiachecambia.org/2016/04/io-faccio-cosi-115-franco-berrino-cibo-tumori-prevenzione-decrescita/’ link_target=” icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′ custom_class=”][/av_button_big]

L’evento di presentazione de “La Guida Nomade” rappresenta anche una delle ultime tappe del viaggio di lancio di Toscana Che Cambia, il portale regionale che declina su base territoriale il progetto Italia Che Cambia. Daniel Tarozzi presenterà insieme a Daniela Bartolini, responsabile di Toscana che Cambia, questa nuova avventura in terra toscana.

 

1. Evento gratuito ed esclusivo riservato ai soci de la grande via.
All’entrata sarà necessario esibire la tessera associativa.
Iscrizione obbligatoria a questo link

 

[av_button_big label=’SOSTIENI ANCHE TU TOSCANA CHE CAMBIA!’ description_pos=’below’ link=’manually,http://toscana.checambia.org/’ link_target=” icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′ custom_class=”][/av_button_big]

#IoNonMiRassegno 13/12/2019

|

In migliaia in piazza con Greta Thunberg a Torino – FOTO

|

Yana casa Portale, una comunità di giovani che vivono insieme in natura

|

Rivelazioni degli attivisti sui crimini ambientali in Brasile

|

Il recupero di un antico mestiere per la rinascita di specie ittiche a rischio estinzione

|

Lenin Montesanto: “La vera rivoluzione è restare in Calabria” – Meme #31

|

Antropocene. L’uomo ha fatto il suo tempo

|

Un’assicurazione etica per gli infortuni dei lavoratori dell’economia solidale