Ezio Maisto

Una laurea in Scienze Politiche, un MBA in economia del turismo e una serie di incarichi ben retribuiti nella progettazione per i fondi europei non sono bastati a fregarlo. Dopo aver assistito allo spreco di fiumi di denaro pubblico impiegati per progetti di devastazione ambientale legalizzata, ha mollato il lavoro, ridotto i suoi consumi e barattato la sua auto con un vecchio camper. Da allora pratica una vita plastic free e si dedica alla sceneggiatura e alla regia. Per Italia Che Cambia ha diretto il film “Ragazzi irresponsabili”, sugli studenti dei Fridays For Future, scritto articoli, realizzato video e organizzato eventi, fra cui i weekend formativi in ecovillaggio. Lo fa perché mettere a disposizione della parte sana del Paese il proprio tempo fa bene alla salute e ringiovanisce.

Il problema della siccità non è scomparso – #661

|

Dalla sintesi fra oriente e occidente alla rivoluzione dell’educazione: il futuro secondo Sujith Ravindran – Meme! #43

|

“Ci siamo trasferiti in montagna e ora cerchiamo persone per costituire una cooperativa di comunità”

|

Senza sbarre: un’alternativa al carcere è possibile

|

4 cose da fare se si trova una baby tartaruga marina spiaggiata

|

Stato Bradipo: nell’era della fast fashion, un progetto di moda lenta, etica ed ecologica

|

Associazione vittime dell’uranio impoverito: “Con le esercitazioni Nato in Sardegna è in atto un massacro”

|

Dall’Australia a Mussomeli. Danny McCubbin con The Good Kitchen prepara pasti gratis per chi ne ha bisogno