Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

CycloLenti

CycloLenti

Marco e Tiphaine, stanchi della routine “lavoro-guadagno-consumo e quindi Sono”, dei fine settimana troppo brevi, delle ferie mai abbastanza e di una fantomatica pensione che probabilmente mai arriverà, decidono di partire e mettersi alla ricerca di soluzioni alternative. In risposta a tutto ciò, nasce CycloLenti: un lungo viaggio di 3 anni e 3 mesi, alla scoperta del mondo e di persone che hanno deciso di vivere diversamente. Via terra, pedalano in sella ad una bici e, via mare, navigano con dei passaggi in barca a vela. Dal vecchio Continente alle immense steppe dell’Asia, andata e ritorno, un’avventura in cui i ritmi, lenti come in bicicletta e a vela, si allineano a quelli della natura.

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Il punto sul reddito di cittadinanza – Io Non Mi Rassegno #119

|

Quanta co2 indossiamo? Moda sostenibile alla Fashion Revolution Week

|

Genova e “Il ponte silenzioso”. Riflessioni di due anni dopo

|

Banca Etica lancia i “cultura bond” per sostenere le imprese culturali in crisi

|

Tre amiche e un’idea nata “per caso” per valorizzare la Sicilia

|

“Ragazzi irresponsabili” e Italia che Cambia a Torino per il festival di Cinemambiente

|

Leila, la biblioteca degli oggetti apre alla condivisione dei saperi

|

Francesco Bernabei: dall’istruzione parentale alla finanza etica, storia di uno “sviluppatore del cambiamento”