CycloLenti

Marco e Tiphaine, stanchi della routine “lavoro-guadagno-consumo e quindi Sono”, dei fine settimana troppo brevi, delle ferie mai abbastanza e di una fantomatica pensione che probabilmente mai arriverà, decidono di partire e mettersi alla ricerca di soluzioni alternative. In risposta a tutto ciò, nasce CycloLenti: un lungo viaggio di 3 anni e 3 mesi, alla scoperta del mondo e di persone che hanno deciso di vivere diversamente. Via terra, pedalano in sella ad una bici e, via mare, navigano con dei passaggi in barca a vela. Dal vecchio Continente alle immense steppe dell’Asia, andata e ritorno, un’avventura in cui i ritmi, lenti come in bicicletta e a vela, si allineano a quelli della natura.

A Torino un giardino pubblico si trasforma per due giorni in Mercato della Biodiversità

|

Lo Yoga della Risata, la miglior medicina per rinforzare il sistema immunitario

|

Al via la Settimana Europea della Mobilità: muoversi meglio per un mondo migliore

|

Il Giglio: dalle rovine di un antico palazzo nasce il laboratorio comunitario

|

Bimbisvegli: la scuola pubblica non vuole il progetto di educazione consapevole in natura

|

Uno spazio dedicato ai bambini migranti in transito, per farli sentire sicuri e accolti

|

A vent’anni si può cambiare il mondo! Ecco la sfida di Gen C