Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
20 Gen 2021

Cerchiamo un posto da recuperare dove costruire una nuova vita nella natura

Scritto da: davide
Cerchiamo un posto da recuperare dove costruire una nuova vita nella natura

Buon giorno a tutti,
scrivo per me e per la mia compagna. Sono anni che vorremmo cambiare vita, tornare alla natura, alle cose semplici, dedicarci all’ospitalità, alla cura del corpo e dello spirito.

Lei è da sempre impegnata nel mondo del benessere (massaggiatrice ed estetista); negli ultimi anni ha studiato alimentazione energetica naturale secondo la medicina cinese e si indirizzata verso un massaggio olistico.
Io amante del fai da te e da sempre appassionato alla manutenzione e gestione del verde.

Siamo alla ricerca (ormai da tempo) di un piccolo rustico da ristrutturare,
un qualcosa che ci permetta di avere il nostro appartamento e qualche stanza extra da poter utilizzare come B&B e come studio, e naturalmente un pezzo di terreno da coltivare: il sogno sarebbe una coltivazione di piccoli frutti e api 😉
Noi siamo della Franciacorta (BS). Cerchiamo qualcosa qua in zona, oppure valutiamo di spostarci verso il mare (si pensava zona costiera della Sardegna o Toscana) o entroterra toscano.
Siamo comunque aperti a varie possibilità, o altre zone.
Tutto è possibile!!!
Scrivo su questo “forum” perché comprendo che ci sono diverse persone che sentono questo bisogno di cambiamento… magari qualcuno ci può aiutare direttamente oppure indirizzandoci da qualche conoscente.
Grazie a tutti.
Potete contattarmi qua sul sito o tramite mail ing.rondinelladavide@libero.it

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

L’Ilva dei Riva a processo per distruzione ambientale – Io Non Mi Rassegno #319

|

Solidarietà allo spazio sociale romano Ex Lavanderia

|

All’Università di Torino si insegnano benessere e felicità agli studenti

|

Eticar, la polizza auto si fa etica

|

A Padova la rigenerazione urbana passa dal digitale

|

Segui i nostri aggiornamenti quotidiani dal camper di Italia Che Cambia!

|

“Abbiamo comprato una casa e la destineremo a dei rifugiati”

|

L’ENPA contro le Province Autonome: “Basta abbattere i lupi”