Bacheca cerco/offro
13 Ott 2021

Cerco attrici/attori per una comune teatrale

Scritto da: Mario Umberto
Cerco attrici/attori per una comune teatrale

Circomare Teatro cerca attrici/attori per condividere percorso di ricerca teatrale che vuole essere tutt’uno con la costruzione di una comunità agricola autosufficiente, libera dall’economia del denaro e, per sua natura, girovaga, con base iniziale tra Chia e Orte nella provincia di Viterbo.

La compagnia ha sviluppato negli anni un modo di fare Teatro Civile e di protesta con le tecniche del mimo corporeo e della Commedia dell’Arte e intende ora costituire un gruppo di comunardi che vogliano condividere non solo la ricerca teatrale ma anche il vivere insieme con l’intento di creare un modello di vita eco sostenibile sia a livello di produzione di cibo che di produzione di energia.

Circomare Teatro promuove la community People not money https://peoplenotmoney.wixsite.com/peoplenotmoney

2 risposte a “Cerco attrici/attori per una comune teatrale”

  1. trictrac ha detto:

    Nessuno è autonomo e autosufficiente. Hai terra? Sei proprietario di beni immobili? Vengo a Chia? Orte? È un progetto da costruire? Il logo è tuo? Economia libera da denaro è un ossimoro. Teatro civile e di protesta? Etichette mio caro…solo etichette. Il mimo corporeo poi è fantastico. La ricerca non è mai iniziata…fidati

  2. Mario Umberto ha detto:

    Ti rispondo. Nessuno è autonomo e autosufficiente ma camminiamo verso quello che vogliamo. Non siamo proprietari ma affittuari. Io, Mario, abito ad Orte ma utilizziamo degli spazi a Chia. Il progetto è in costruzione. Il logo l’ho disegnato io. L’economia del dono esiste per quanto ossimoro. Teatro di protesta per la civiltà, vediamo se così ti piace.felice che ti piaccia il mimo corporeo. Il teatro è sempre una ricerca se non ti accontenti.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi