Bacheca cerco/offro
13 Ott 2021

Cerco attrici/attori per una comune teatrale

Scritto da: Mario Umberto
Salva nei preferiti
Cerco attrici/attori per una comune teatrale

Circomare Teatro sta ristrutturando una stalla e dei magazzini a Chia VT nel frattempo, ha avviato l’orto. Cerca attrici/attori per progetto di teatro di strada e condivisione progetto agricolo e di ristrutturazione. Offre alloggio in roulotte e vitto.

2 risposte a “Cerco attrici/attori per una comune teatrale”

  1. trictrac ha detto:

    Nessuno è autonomo e autosufficiente. Hai terra? Sei proprietario di beni immobili? Vengo a Chia? Orte? È un progetto da costruire? Il logo è tuo? Economia libera da denaro è un ossimoro. Teatro civile e di protesta? Etichette mio caro…solo etichette. Il mimo corporeo poi è fantastico. La ricerca non è mai iniziata…fidati

  2. Mario Umberto ha detto:

    Ti rispondo. Nessuno è autonomo e autosufficiente ma camminiamo verso quello che vogliamo. Non siamo proprietari ma affittuari. Io, Mario, abito ad Orte ma utilizziamo degli spazi a Chia. Il progetto è in costruzione. Il logo l’ho disegnato io. L’economia del dono esiste per quanto ossimoro. Teatro di protesta per la civiltà, vediamo se così ti piace.felice che ti piaccia il mimo corporeo. Il teatro è sempre una ricerca se non ti accontenti.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Julian Assange è libero! Il fondatore di Wikileaks patteggia ed è e già rientrato in Australia – #955

|

A Palermo si festeggiano i primi 25 anni di Banca Etica

|

Oltre il mito della longevità, la Blue Zone è un modello da preservare

|

Laboratorio Prodor: 90 anni fra fermenti vegetali e formaggi vegani

|

Pachacanta, il festival di musica medicina per riconnettersi con natura e spiritualità

|

I parchi italiani e la difficile convivenza fra residenti, amministrazioni locali ed enti di gestione

|

È-Vento di Saccargia, il nostro racconto della mobilitazione sarda contro la speculazione energetica

|

Anema: mangiare insieme e autoprodurre sono atti politici

string(9) "nazionale"