Bacheca cerco/offro
29 Apr 2021

Cerco persone per costruire assieme un nuovo paradigma

Scritto da: sabina
Cerco persone per costruire assieme un nuovo paradigma

Iscriviti se sei interessato a sostenere questo progetto umanitario per la creazione di un nuovo paradigma basato sull’ interdipendenza , l’interconnessione e il rispetto della sacralità della vita ! Solo tu puoi a seconda dei pensionati e azioni che emetti un ogni istante crei l’ambiente ! https://www.facebook.com/groups/300826868099009/
Abbiamo fiducia nell’umanita che si risvegli.

2 risposte a “Cerco persone per costruire assieme un nuovo paradigma”

  1. EnriqueLosRoques ha detto:

    Progetto umanitario ma non vuole aiutare nessuno. Il delirio totale! Non gli ho chiesto nulla e mi ha detto che non aiutano più nessuno, non vogliono perdere tempo e che hanno già un bel gruppo da 100 persone bello affiatato. Perché mai continui a mettere annunci? Non far perdere tempo alle persone.

  2. EnriqueLosRoques ha detto:

    ecco la risposta

    sabina rossi rsaby29@gmail.com

    09:51 (11 ore fa)

    a me
    La tua frustrazione e odio ti fa perdere tempo usalo bene così puoi migliorare la tua vita !!!!
    Vediti che data ha quell ‘articolo la vita cammina nel presente ! E poi sentendoti al telefono non potevo che dirti a presto ! Il progetto che sto creando non risuona con la tua energia !!!!
    Fatti delle domande, dato che hai detto che tutti se la prendono con te !!!! Chissaaaa
    Buona vita è tanta luce per te
    Ciaoooo

    Ma guarda non so per chi mi hai scambiato, ma non ho mai detto che tutti se la prendono con me. Impersonifichi il delirio e la violenza. Per educazione ho voluto ascoltarti qualche minuto e poi ti ho salutato perché i contenuti erano davvero imbarazzanti. Fossi stato come te ti avrei sbattuto il telefono in faccia dopo 2 secondi vista la maleducazione che hai.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Sea-ty e le reti fantasma: “Liberiamo i fondali dalle attrezzature da pesca abbandonate”

|

Nasce il Badante agricolo di comunità che aiuta le persone anziane nella cura dell’orto

|

L’apprendimento non va in vacanza: cronaca di un’estate da homeschooler

|

Caltanissetta ricorda i “carusi di Sicilia”, i piccoli schiavi delle miniere di zolfo

|

Paolo Rumiz: i viaggi e la riscoperta dei monti naviganti

|

Sensuability: per uscire vivi, gioiosi e gaudenti dalla morsa dei tabù – Amore Che Cambia #18

|

Alla facoltà di infermieristica gli studenti imparano la gentilezza