Bacheca cerco/offro
3 Dic 2021

Cerco terreno per creare progetto ecosostenibile

Scritto da: Patrick
Cerco terreno per creare progetto ecosostenibile

Siamo Patrick, genovese dall’accento indecifrabile, ed Elena di Roma, felicemente compagni di vita da più di tre anni.
Anche prima di conoscerci, entrambi avevamo capito che volevamo condurre una vita che alcuni definirebbero non convenzionale, e questa nostra idea maturata attraverso lavori, viaggi e volontariati fatti separatamente è ancora più forte ora che siamo insieme, e vogliamo che si trasformi gradualmente in realtà.
Dopo aver vissuto più di un anno a Roma ci siamo resi conto che quello non era il posto dove avremmo potuto costruire il futuro che volevamo, e ciò ci ha spinto ad armarci di forza e coraggio per deviare il nostro percorso assieme, verso nuove direzioni.
In quattro e quattr’otto ci siamo lanciati nella ricerca di una nuova casa a 4 ruote, che ci permettesse di partire per l’avventura che ci avrebbe resi liberi di esplorare un mondo pieno di ispirazioni per i nostri progetti a venire. Dopo poco abbiamo acquistato un furgone del 1986 e l’abbiamo chiamato Trottola. Dopo esserci divertiti nell’apportare alcune modifiche e aver dato un tocco più personale, siamo partiti in giro per l’Europa dove abbiamo svolto lavori agricoli stagionali e volontariati in ambienti rurali con molte persone provenienti da qualsiasi nazionalità.
Questo primo anno di esperienze ci ha arricchito moltissimo, è stato un viaggio lento che ci ha permesso di riflettere sulle cose importanti della vita e quindi assecondare stimoli che già avevamo in noi. Ancora oggi stiamo percorrendo questo percorso con una determinazione sempre maggiore, ma adesso con la voglia di stabilirci per mettere in pratica tutto ciò che abbiamo imparato ed ancora stiamo imparando, in un progetto tutto nostro che ci faccia vivere in maniera più autosufficiente e sostenibile possibile, in rapporto costante con la natura e ciò che essa può offrire.
La nostra idea è quella di sostentarci principalmente attraverso un’attività di ricezione turistica che vogliamo immaginare semplice ma rappresentativa della nostra visione e delle nostre aspirazioni, per poi creare una realtà più ampia e sfaccettata, in cui la nostra quotidianità rurale venga a collegarsi con attività di altro tipo come ad esempio corsi di bioedilizia, workshop di artigianato, lingue straniere, trasformazione e conservazione degli alimenti.

In concreto (o come disse l’ex direttore di coro di Elena, passando dalla mistica alla “mastica”) il messaggio che stiamo lanciando è a tutte le persone che hanno voglia di incontrarci.
A partire da dicembre e fino alla primavera intendiamo dedicarci alla ricerca di un terreno più o meno nelle campagne intorno a Roma.
La nostra ricerca avverrà ovviamente con Trottola, quella che è stata la nostra casa negli ultimi anni, girando per il Lazio ed esplorando realtà che ci possano portare idee e consigli.

Cerchiamo persone che abbiano fatto esperienze simili, non per forza uguali (al di là della modalità, l’energia e gli intenti di base sono ciò che importa), o che semplicemente sentano di poterci aiutare nel nostro percorso esplorativo tutto italiano. Naturalmente non si tiri indietro chi ha o è a conoscenza di qualche terreno che possa rispondere alle nostre esigenze: in un mondo ideale estensione di almeno 1 ettaro, preferibilmente con una porzione boschiva (presenza di alberi da frutto e/o ulivi sarebbe un plus), possibilità di accesso all’acqua (torrenti, pozzi ecc), facilità di accesso (strade sterrate ok, ma niente che necessiti un 4×4), edificabile o con edifici già presenti ma destinati ad uso civile. Tutto ciò va da sé dovrebbe essere compatibile con un budget non proprio da sceicchi ☺ quindi siamo aperti a qualsiasi alternativa si dovesse presentare su iniziativa di chi, leggendo questo messaggio, crede nel nostro progetto e sarebbe pronto ad aiutarci.

Sperando di leggervi numerosi e di incontrarvi presto di persona, vi facciamo i complimenti per essere arrivati alla fine di questo messaggio e vi ringraziamo fin da ora.
Patrick e Elena

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi