Bacheca cerco/offro
26 Apr 2022

Offro spazi in natura

Scritto da: marcella
Offro spazi in natura

spazi nella natura incontaminata tra olivi e cipressi , lago e bosco con percorsi dove riconnettersi con la propria anima e andare alla scoperta della ricca fauna e flora che circonda la nostra azienda agricola “VALLE INCANTATA” situata in collina a Casale Marittimo a dieci minuti dal mare della costa degli etruschi

Una replica a “Offro spazi in natura”

  1. AnnaSicilia ha detto:

    Buona sera
    Ho un progetto di creazione di una comunità di tipo ecovillagio in Sicilia (v. Il mio recente annuncio) e ho avuto l idea di fare scambi di saperi e beni tra ecovillagi o entità simili (fattorie,…) per aiutarsi a vicenda nella realizzazione dei nostri rispettivi progetti.
    Io sono Anna ed ho varie competenze che vanno dalla medicina naturale alla bioarchitettura (che propongo anche su una rete di resistenza e resilienza che usa una moneta alternativa). (A titolo informativo su questa rete, Rinascitalia, molte competenze sono offerte.)
    Al momento cerco un ingegnere edile per esempio e muratori e carpentieri bravi.
    Qualsiasi siano le vostre competenze o prodotti fatemi sapere se potete essere interessati dall’iniziativa per favore, grazie. Su Telegram:
    @Oriana68

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Il problema della siccità non è scomparso – #661

|

Mouloud, la bottega tessile nata sulle isole Eolie tra tradizione e sostenibilità ambientale e sociale

|

Baskin, il basket più bello e più inclusivo in cui atleti disabili e non giocano insieme

|

Ashoka fellow: è aperta la chiamata per innovatori e innovatrici sociali da inserire nella rete

|

La scuola condivisa che esce dalle mura scolastiche: a Chieri un nuovo patto di collaborazione

|

È tutto pronto per il Carnevale di Scampia, fra fermento sociale e ingiustizie burocratiche

|

Capire l’India contemporanea

|

Dalla sintesi fra oriente e occidente alla rivoluzione dell’educazione: il futuro secondo Sujith Ravindran – Meme! #43