La mappa dell'Italia che Cambia

Bottega sapori e saperi della legalità – Palermo

Bottega sapori e saperi della legalità – Palermo

I prodotti del generoso lavoro delle cooperative agricole di “Libera Terra”, che operano sui terreni strappati alle criminalità organizzate, potranno essere venduti al dettaglio nel capoluogo siciliano in un locale confiscato a Giovanni Ienna, costruttore risultato prestanome dei fratelli Graviano. Inaugurata il 12 Marzo 2009, oggi rappresenta un luogo di socializzazione e di aggregazione, nonché di diffusione di pratiche sociali socialmente responsabili.

Le persone che quotidianamente animano la Bottega si occupano dell’accoglienza di tutti coloro che la visitano sia per i propri acquisti, che per partecipare agli eventi organizzati da Libera e/o dalle altre organizzazioni.

Lo spazio dei “Saperi” infatti accoglie scolaresche, gruppi, associazioni e altre organizzazioni per convegni, assemblee, iniziative, presentazioni di libri e percorsi di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva.

La Bottega é gestita dall’Associazione “Libera Palermo”.

Ultimo aggiornamento del 29 Luglio 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Youtube