Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Orto Wow

Orto Wow

Orto Wow é un nuovo spazio verde che comprende un giardino in cassoni per piante impollinatrici, un tetto verde coltivato a prato naturale e un apiario.

Il progetto è stato realizzato attraverso il recupero di un complesso abbandonato in via Onorato Vigliani 104 a Torino, zona Mirafiori sud. L’edificio, costruito negli anni ‘50, è stato un Istituto per la meccanizzazione agricola, rimasto in funzione fino agli anni ‘70, e comprende una palazzina su due piani e un grande capannone con tetti a shed, oltre a una vasta area verde che circonda tutto il complesso.

Le realizzazioni condotte da OrtiAlti in questo luogo rientrano nell’ambito di ProGiReg, progetto europeo finalizzato a sperimentare soluzioni “nature based” per la rigenerazione urbana e sociale delle città.

Articoli che parlano di questa realtà

A Torino una vecchia fabbrica si trasforma in orto urbano per le api
A Torino una vecchia fabbrica si trasforma in orto urbano per le api

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci