La mappa dell'Italia che Cambia

Scuola di ciclismo “Franco Ballerini”

Scuola di ciclismo “Franco Ballerini”

Nata alla fine degli anni novanta nel quartiere San Paolo di Bari come società ciclistica giovanile, la “Franco Ballerini” è diventata col tempo una delle prime scuole di avviamento al ciclismo di tutta Italia. Alla “Franco Ballerini” la bicicletta è molto più di uno sport. È una metafora di integrazione sociale e uguaglianza, oltre a essere una sfida: portare la bellezza e la solidarietà nelle periferie.


La realizzazione del Bike Park #Nessunoescluso è un’iniziativa nata nell’ambito del progetto Accademia della bici finanziato dal progetto Urbis del Comune di Bari. Si tratta di un circuito sul quale bambini dai 6 a i 15 anni si possono cimentare in un chilometro di cross country per Mtb, seicento metri d’asfaltato, dove praticare educazione stradale ai più piccoli, una pista di Pump Track, pista in legno con Bmx, un ponte e uno skill park, per acrobazie e maggiori abilità.

La “Franco Ballerini” porta avanti da sempre progetti che hanno come finalità l’organizzazione, la tutela e la promozione del ciclismo in tutte le sue declinazioni, agonistiche, ricreative ed educative. Lo scopo è quello di rendere questo sport sempre più inclusivo e accessibile anche a giovani con varie forme di autismo e iperattività, grazie all’ausilio di tricicli e delle Hug Bikes, “le bici degli abbracci”, bici tandem che permettono di pedalare, accompagnati, anche ai bambini con forme di disabilità intellettiva grave.

La realtà è stata inserita all’interno del lavoro di mappatura dei progetti virtuosi della Puglia, avviato insieme alla Fondazione Casillo di Corato (BA). Per saperne di più, leggi l’articolo dedicato!

 

Ultimo aggiornamento del 07 Novembre 2022

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook