La mappa dell'Italia che Cambia

Stato Bradipo®

Stato Bradipo®

L’idea nasce da Leoné Frajese, giovane creativa che fin da giovane sogna di voler sviluppare una linea di abbigliamento, iniziando dal farsi da sola vestiti di ogni genere, finché a sedici anni si decise a cucire e stampare magliette da vendere, tramite gli stand che già tenevano i genitori nei mercatini locali. Dopo il diploma al liceo artistico nel 2015 vive un anno viaggiando in Australia e successivamente nasce il brand Stato Bradipo per creare un’alternativa al ritmo vitale frenetico e per poter essere indipendente; non lasciarsi sopraffare da un sistema che richiede di porre al centro il lavoro senza passione, ma di lasciarsi invece guidare dalla propria vocazione per la creatività, la comunicazione e la creazione di un progetto multiforme, di uno stile di vita che possa continuare a farla sentire libera di essere.

Dal realizzare inizialmente semplici berrette, portachiavi e magliette, inizia ad orientarsi verso la creazione dei costumi da bagno, con l’obiettivo di crearli comodi, belli e che facessero sentire a proprio agio fra le onde chi li indossa.

Il progetto STATO BRADIPO nasce per essere una valida alternativa alle grandi industrie di abbigliamento e proponendo maggiore considerazione e consapevolezza per ciò che indossiamo. Viene prediletta la produzione di pochi capi, ma realizzati con grande cura, ponendo al centro l’attenzione per il design, realizzando solo modelli veramente comodi, versatili, regolabili, che si adattino alle diverse esigenze e fisicità. Vengono ricercati con scrupolo materiali di recupero, selezionando fra migliaia di tessuti differenti solo quelli che possano garantire longevità al capo e resistenza all’uso, ricercandone anche la provenienza di origine.

La manifattura è centralizzata presso un unico laboratorio artigianale in Romagna, dove sarte professioniste con una vita di esperienza, dedicano attenzione e cura alla realizzazione di ogni capo, contribuendo alla valorizzazione del territorio nel quale pone le radici questo progetto e dell’artigianalità della produzione.

​Anche i packaging utilizzati sono minimali e riciclabili, evitando tassativamente l’uso di tutto ciò che possa essere superfluo.

L’impegno ambientale non può essere tale senza includere l’impegno sociale, per questo è stato scritto un primo manifesto: EMBODIMENT con il quale si parla di corpo e giudizio, partendo dalla considerazione di quanto la pressione estetica sia uno degli elementi principali che regolano le interazioni tra gli individui e di quanto questo filtro sia un’imposizione sistemica, che riguarda tuttə.

Ultimo aggiornamento del 19 Gennaio 2023

Articoli che parlano di questa realtà

Stato Bradipo: nell’era della fast fashion, un progetto di moda lenta, etica ed ecologica
Stato Bradipo: nell’era della fast fashion, un progetto di moda lenta, etica ed ecologica

Approfondisci
Artigiana, stilista, viaggiatrice, nomade: la storia di Leoné Frajese
Artigiana, stilista, viaggiatrice, nomade: la storia di Leoné Frajese

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Instagram