La mappa dell'Italia che Cambia

Torri Superiore

Torri Superiore

L’Associazione Culturale Torri Superiore è stata fondata nel 1989 con lo scopo sociale di restaurare e ripopolare un villaggio medievale in stato di abbandono, di sostenere la creazione di una comunità residente, e di contribuire alla creazione di un Ecovillaggio e di un centro culturale aperto al pubblico.

Dopo la ristrutturazione, il villaggio medievale di Torri Superiore è diventato un piccolo gioiello di architettura popolare situato ai piedi delle Alpi liguri, in posizione ideale per fare escursionismo. Il villaggio è ora aperto all’ecoturismo, per corsi, incontri e programmi di educazione ambientale, ed offre anche una struttura ricettiva per soggiorni e vacanze, ed un’ampia sala convegni.

Le attività a Torri Superiore sono gestite da tre organismi interrelati e in parte sovrapposti:

– l’Associazione Culturale Torri Superiore, fondata nel 1989 per sovrintendere al restauro del villaggio medievale e alla creazione dell’ecovillaggio, del centro culturale e della comunità residente. L’Associazione conta circa 30 membri, sia residenti sia non residenti, e segue principi di sostenibilità, cooperazione e solidarietà. L’Associazione non ha posizioni politiche, ideologiche o religiose.

– la Società Cooperativa Ture Nirvane, fondata nel 1999, che gestisce le attività eco-turistiche e coordina il programma di corsi, seminari e delle altre attività culturali.

– la comunità residente, costituita da circa 20-24 persone (tra adulti e bambini) che vivono nell’ecovillaggio.

A Torri si parlano diverse lingue, tra cui italiano, inglese, tedesco, olandese e francese. I turisti che ci visitano troveranno un’accoglienza ideale per la loro vacanza e un’atmosfera in cui rilassarsi, esplorare, divertirsi ed imparare cose nuove sulla vita comunitaria.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Youtube