Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
7 Set 2020

Ecobonus 110% e bonus bici, ecco tutte le novità! – Io Non Mi Rassegno #203

L’ecobonus 110% potrebbe trasformarsi in una misura permanente e il bonus bici è stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale: ecco tutte le novità. Intanto si diffondono nuovi incendi in California e il potentissimo tifone Haishen si sta per abbattere sul Giappone, mentre in tutto il mondo l’inquinamento cittadino è tornato ai livelli pre-lockdown. Infine parliamo del mito della meritocrazia, smontato a dovere da un ottimo articolo del Sole 24 Ore.

Articoli:

#bonus
GreenMe – Superbonus 110%: non finirà nel 2021 ma sarà per sempre. Parola del Ministro dello sviluppo economico
Ansa – Bonus bici: Costa, il 5 settembre in Gazzetta Ufficiale
Italia che Cambia – Tutte le novità dell’ecobonus al 110% – Io Non Mi Rassegno #183
Italia che Cambia – Bonus bici ed ecobonus: vediamo i dettagli – Io Non Mi Rassegno #162

#incendi
GreenMe – La California brucia ancora, decine di feriti tra i 150 campeggiatori intrappolati negli incendi

#tifone Haishen
GreenMe – Tifone Haishen: in Giappone più di 500 mila persone evacuate per l’arrivo della tempesta più forte della storia del paese

#inquinamento
il Post – L’inquinamento sta tornando com’era prima del lockdown

#transizione finanziaria
Rinnovabili.it – Investimenti: il Fondo Sovrano Norvegese chiede trasparenza sull’impronta ambientale

#Montenegro
Euronews – Montenegro: migliaia in piazza contro la coalizione vincente

#Usa-Kenya #plastica
il Post – Gli Stati Uniti vogliono mandare più plastica in Kenya

#Usa-Cina
il Post – Gli Stati Uniti sbagliano ad allontanarsi dalla Cina

#riflessioni #meritocrazia
Il Sole 24 Ore – Quando una distopia diventa un’utopia: il mito della “meritocrazia” che produce il suo opposto

#riflessioni #disuguaglianza
Internazionale – Come cambiare la storia dell’umanità

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Riesplode la violenza in Darfur – Io Non Mi Rassegno #290

|

Riciclotto, la scuola di sartoria che cuce insieme tradizione e creatività

|

Dal turismo di massa alla deforestazione, ecco come la speculazione minaccia montagne e foreste italiane

|

Alice Montalto: “Vi racconto la mia esperienza di volontariato in carcere”

|

Luca Recchia, il giovane designer che ha inventato un gioco per stimolare l’apprendimento creativo

|

Come tutto ebbe inizio – Io rifaccio casa così #1

|

Irene e il suo forno di comunità: “Torno nella mia città per fare il pane e creare relazioni”

|

La comunità di Porto di Terra: vivere la montagna della Sicilia tra permacultura e transizione – Io faccio così #314