28 Mag 2020

Recovery fund: fregatura o opportunità? – Io Non Mi Rassegno #147

Ieri la Commissione europea ha presentato al parlamento la proposta di Recovery fund: 750 miliardi di euro di cui 500 in finanziamenti a fondo perduto per far ripartire l’economia in chiave “green”. Analizziamo la proposta per capire le potenzialità e le criticità in essa contenute. Parliamo anche del lancio rimandato della navicella Crew Dragon di Space X e del rischio di click day per il bonus bici (e di come questa sia una perfetta metafora della cosiddetta “tragedia dei beni comuni”).

Articoli:

#recovery fund
Il Sole 24 Ore – Piano Von der Leyen: Recovery Fund da 750 miliardi di cui 500 a fondo perduto. Per l’Italia previsti 82 miliardi di aiuti e 91 di crediti
Rinnovabili.it – UE: arriva il mega-programma di stimolo della Commissione Europea
Greenreport – Next Generation EU: 750 miliardi per un recovery plan europeo sostenibile, omogeneo, inclusivo ed equo
WWF – Il Recovery fund non è ancora completamente equo e green

#Space X #rinviato
il Post – SpaceX ha rinviato il suo primo lancio con astronauti

#bonus bici
GreenMe – Bonus bici, verso il click day: i soldi (e le bici) non basteranno per tutti

#razzismo #Usa
Internazionale – La morte di George Floyd riaccende il dibattito sul razzismo
il Post – “Non riesco a respirare”

#Libia
Internazionale – Washington denuncia la presenza di aerei russi nella guerra libica

#Francia #auto elettriche
Nuova Ecologia – Francia, 8 miliardi per il settore delle auto elettriche

#rifiuti
GreenReport – L’Italia non è autosufficiente nella gestione rifiuti. Utilitalia: «Paese esposto a crisi periodiche»
GreenReport – Crescono i rifiuti speciali prodotti in Italia, mentre calano gli impianti per gestirli

#estinzioni
Greenreport – Le attività umane stanno mettendo a rischio miliardi di anni di storia evolutiva

#Black Rock #Exxon
The Guardian – BlackRock to flag climate concerns at ExxonMobil AGM

#turismo
The Guardian – ‘Things have to change’: tourism businesses look to a greener future

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Le contraddizioni della transizione ecologica nella voce degli indigeni – #418

|

Migliaia di partecipanti e un manifesto del turismo responsabile: ecco IT.A.CÀ 2021

|

Avete passato un buon Black Friday? Ecco a cosa è servita la vostra “felicità”

|

SUQ, il bazar dei popoli dove l’arte si intreccia con le culture del mondo – #10

|

Mondeggi, la fattoria senza padroni, chiama a raccolta il mondo della permacultura per riprogettarsi

|

Il diritto dei bambini all’aria pulita: le strade scolastiche come antidoto a traffico e inquinamento

|

Fuga dalla città. Una seconda vita sulle colline piacentine

|

Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa