Pubblicati da Simona Valesi

Milano, la pace ha un posto dove sentirsi a casa

Uno spazio di coordinamento di azioni nonviolente e iniziative per promuovere la pace, intesa come costruzione di una società più giusta e solidale in cui siano eliminate le cause economiche e culturali dei conflitti costruttivi e violenti. Dal 2001 la Casa per la Pace di Milano è un luogo aperto ed un punto di riferimento stabile sui temi della nonviolenza, dell’antimilitarismo e dell’interculturalità.

In Salento la resilienza dei semi antichi e degli agricoltori

La Maiorca, la Russarda, il Saragolla. Sono alcuni dei semi antichi recuperati in Salento da Ercole Maggio, agricoltore innamorato della sua terra e proprietario di un mulino che da oltre trent’anni raffina i migliori cereali seminati nei comuni delle Terre d’Otranto, difendendo così l’indipendenza dei contadini e la qualità del grano italiano.

Ecovillaggio San Cresci: diventare grandi e ritornare alla terra!

Dall’idea di un’imprenditrice milanese, che ha deciso di cambiare vita, è nato il progetto dell’ecovillaggio San Cresci, nel comune di Borgo San Lorenzo, poco distante da Firenze. L’obiettivo? Creare un nuovo modello di comunità, dove lo stile di vita è sano e di alta qualità, sostenuto dai valori di solidarietà, condivisione, rispetto per l’ambiente e ogni forma di vita.

Alberto Luzzi: “ho cambiato vita per ricostruire il Nepal”

L’imprenditore romano Alberto Luzzi ha trasformato la sua vita per aiutare il Nepal messo in ginocchio dal terremoto del 25 aprile del 2015. E’ così che è nata l’associazione Jay Nepal (“Risorgi Nepal”) che ha tra i suoi principali obiettivi quello di trasformare Bodgaun, uno dei posti più sfortunati sulla terra, in un villaggio modello, dove poter vivere con dignità e gioia.

A Pasqua adotta un agnello!

Quest’anno, in occasione della Pasqua, Il gruppo FB Sei vegano se.. ha organizzato una campagna per l’adozione di agnelli con il fine di limitare la mattanza dei piccoli ovini. La campagna sta avendo un grande successo e i soldi verrano devoluti a vari santuari faunistici sul territorio italiano che si occupano di salvare gli animali destinati ai mattatoi.