Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
1 Apr 2013

Matera, Melfi, Potenza: Basilicata profonda. E poi Cilento!

Scritto da: Daniel Tarozzi

Ieri abbiamo trascorso una piacevolissma Pasqua in compagnia di Salvatore Lillo, la compagna Lia e il figlio Francesco a San Basile, nel Pollino Calabrese. Da oggi gireremo la Calabria in lungo e in largo. Nel frattempo, visto la giornata di festa, vi proponiamo un po’ di foto rilassanti: Basilicata e Cilento. Auguri di rinascita a […]

Ieri abbiamo trascorso una piacevolissma Pasqua in compagnia di Salvatore Lillo, la compagna Lia e il figlio Francesco a San Basile, nel Pollino Calabrese. Da oggi gireremo la Calabria in lungo e in largo. Nel frattempo, visto la giornata di festa, vi proponiamo un po’ di foto rilassanti: Basilicata e Cilento.
Auguri di rinascita a tutti!
IMG_0961
22 marzo: mattina ultimo incontro pugliese: Angelo Passalacqua, straordinario coltivatore di semi rari e resilienti, ma soprattutto maestro di pratica agricola. A pochi chilometri di distanza Matera dove gli incontri si sono susseguiti, tra un panorama mozzafiato ed un pranzo indimenticabile: Francesco Zuccaro e famiglia; Andrea Paoletti; Emmanuele Curti.

23-24 marzo: un po’ di relax tra i sassi e poi nuovi incontri: Roberto Di Trani; Elisa e Jana e la loro gioielleria “riciclata” (ma con gusto!); Vito Castoro e i ragazzi del Movimento Terre alle prese con un azione di guerilla gardening in un prato abbandonato; Sergio Faldini e il Vagabondo (turismo sostenibile al sud Italia); poi qualche ora tra le campagne lucane ed eccoci giunti a Melfi dove abbiamo approfittato dell’ospitalità offertaci da Raffaella e Mariano, di Civiltà contadina.

25 marzo – ultimo incontro lucano a Potenza con le straordinarie ragazze de La luna al guinzaglio, una vera fucina di idee folli, creative e funzionali. Poi a tutto Cilento! Primo incontro a La tempa del Fico, con Angelo, Donatella e le loro due splendide bambine.

26 marzo – Nel cuore del Cilento: mattina con la straordinaria Preside Maria De Biase e le sue maestre che stanno rivoluzionando alcune scuole elementari. Poi i ragazzi di “Terra di resilienza”, ritornati a vivere al Sud, dopo altre esperienze e decisi a far partire una serie di iniziative agricole e culturali e infine l’incontro con in Sindaco di Morigerati protagonista di una serie di iniziative controcorrente.

 

#IoNonMiRassegno 13/12/2019

|

Yana casa Portale, una comunità di giovani che vivono insieme in natura

|

Rivelazioni degli attivisti sui crimini ambientali in Brasile

|

Il recupero di un antico mestiere per la rinascita di specie ittiche a rischio estinzione

|

Lenin Montesanto: “La vera rivoluzione è restare in Calabria” – Meme #31

|

Antropocene. L’uomo ha fatto il suo tempo

|

Un’assicurazione etica per gli infortuni dei lavoratori dell’economia solidale

|

Balon Mundial: quando la coppa del mondo la giochi nel tuo quartiere