28 Ago 2015

A Bolsena la seconda edizione del Festival di Permacultura

Scritto da: Annalisa Jannone

L’Italia che Cambia partecipa alla seconda edizione del Festival di Permacultura che si terrà dal 3 al 6 settembre a […]

L’Italia che Cambia partecipa alla seconda edizione del Festival di Permacultura che si terrà dal 3 al 6 settembre a Bolsena (VT).

 

Un’occasione di confronto tra le diverse esperienze in permacultura ma anche un incontro tra individui in un percorso comune. Incontrarsi per aiutarsi a concretizzare un sistema di vita il più possibile gioioso, ecologico e solidale. 4 giorni in cui ci si scambiano saperi e sogni, esperienze concrete e visioni d’insieme consapevoli che un radicale cambiamento di rotta è necessario e urgente.

 

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

10646659_10204081379828883_6356714415023585809_n

Sembra già che al suo secondo anno di vita questo festival sia un appuntamento importante, complice la location, la città di Bolsena con il suo valore geografico, storico e culturale, sito focale della luminosa civiltà etrusca.

Contemporaneamente al festival l’Accademia Italiana di Permacultura fa coincidere la Plenaria, ovvero il momento in cui chi inizia un percorso di progettazione propone il proprio lavoro. Anch’essa un’occasione di dibattiti e scambio.

 

Alcuni workshop del festival sono ancora aperti, ci si può iscrivere fino ad esaurimento posti; ma i 3 giorni saranno pieni di incontri, conferenze, proiezioni, musica e un ampio spazio verrà dedicato al benessere. Infatti, come l’anno scorso, molti operatori di discipline olistiche e artistiche faranno provare gratuitamente le proprie tecniche.

 

intonaci

 

Come dicono gli sciamani e forse non solo loro noi apparteniamo alla terra e imparare la complessità della vita è una sfida eccitante.

 

Per maggiori informazioni clicca qui 

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'agricoltura in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
A Comunità di Etica Vivente si adotta e si insegna la permacultura “dalla pratica alla teoria” – Io Faccio Così #357
A Comunità di Etica Vivente si adotta e si insegna la permacultura “dalla pratica alla teoria” – Io Faccio Così #357

L’Asino e la Luna: cambiare vita nel segno della permacultura – Io Faccio Così #347
L’Asino e la Luna: cambiare vita nel segno della permacultura – Io Faccio Così #347

Mondeggi, la fattoria senza padroni, chiama a raccolta il mondo della permacultura per riprogettarsi
Mondeggi, la fattoria senza padroni, chiama a raccolta il mondo della permacultura per riprogettarsi

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Gli Usa cancellano il diritto all’aborto: conseguenze e reazioni – #549

|

RAEE e riciclo di rifiuti elettronici: a che punto siamo in Italia?

|

Officina AgroCulturale Cafeci, alla scoperta della Sicilia in modo lento ed ecologico

|

Simone: “Ho scelto di diventare Kids Coach per aiutare ogni bambino a scoprire il proprio potenziale”

|

Ucciso un altro ciclista, ma chi sceglie di spostarsi in maniera sostenibile va protetto

|

La finanza, il Covid e il controllo sociale: a I(n)spira-Azioni arriva Fabio Vighi – #12

|

Parte The Climate Route: oggi i primi passi della spedizione che vuole testimoniare il cambiamento climatico

|

Riabitare un borgo abruzzese: NEO lancia l’appello per nuove esperienze ospitali