Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
24 Dic 2015

Natale, la festa della Rinascita

Scritto da: Daniel Tarozzi

“Il Natale non è una festa consumistica. Hanno provato a farla diventare tale così come hanno provato a riempirla di religioni moderne ma è semplicemente il rinnovamento. E quindi Buona Rinascita a tutte e tutti”

Vi auguro un periodo bellissimo di rinascita e rinnovamento.
Come molti di voi sanno, il Natale è una festa antichissima precristiana. Proprio nel momento in cui il buio sembra regnare (il giorno più corto dell’anno era due giorni fa), la luce comincia a tornare e le giornate si allungano gli antichi accendevano fuochi per celebrare la luce che trionfa sul buio. Oggi sono le luci sull’albero.
Il Natale non è una festa consumistica. Hanno provato a farla diventare tale così come hanno provato a riempirla di religioni moderne ma è semplicemente il rinnovamento. E quindi Buona Rinascita a tutte e tutti e a tutta l’Italia che Cambia!

 

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Neuralink e il futuro dell’essere umano – Io Non Mi Rassegno #149

|

Persone, famiglie e comunità: l’innovazione di CIFA per i suoi 40 anni

|

Genny Carraro: “Mettere in rete gli ecovillaggi d’Europa e del mondo” – Meme #34

|

E ora parliamo di educazione sessuale senza tabù

|

Tutti insieme per ripensare l’educazione: nasce Scuola Costituente!

|

Quali sinergie per un domani sostenibile? Una diretta resistente su ambiente e futuro!

|

Cittadini stranieri aprono le porte di casa e invitano i vicini a gustare le cene dal mondo

|

Riusciremo a fare a meno della plastica? – A tu per tu#3