29 Mag 2020

E ora parliamo di educazione sessuale senza tabù

Scritto da: Redazione

Gli ideatori ed i protagonisti del film e progetto collettivo Making(of)Love lanciano un ciclo di webinar per parlare liberamente di educazione sessuale “in un Paese in cui crescere è ancora di fatto un tabù”.

Parlare liberamente di educazione sessuale, per aprire un dialogo sui temi della sessualità, da sempre tabù a scuola e in famiglia. Nasce da qui l’idea di lanciare un ciclo di webinar rivolto a ragazze e ragazzi, genitori, educatori, insegnanti, counselor, formatori e chiunque sia interessato.

L’iniziativa è stata lanciata dai promotori di Making of Love (MoL), un documentario pensato per parlare di sessualità in maniera profonda e originale attraverso la voce dei giovani che hanno risposto alla chiamata dei registi Lucio Basadonne e Anna Pollio, che insieme hanno già realizzato i celebri “Unlearning” e “Figli della libertà”.

«Making(of)Love – ci dice Lucio – Ci siamo chiesti come potevamo raggiungere le persone che ci hanno sostenuto in questi mesi e hanno creduto nel nostro progetto. L’uscita del film è stata posticipata per lockdown, così i suoi temi sono diventati il focus per venti talk in diretta. Nasce Talking of Love».

making of love 2 1030x604 1

«L’idea – continua il regista – era quella di creare insieme un film per uniformare la scuola pubblica italiana a quella dei paesi europei nei quali l’educazione sessuale è obbligatoria. In Italia, infatti, non si è mai andati oltre alle fredde spiegazioni scientifiche sull’anatomia, la contraccezione, le malattie sessualmente trasmissibili. Al punto che pornografia e forum sul web sono diventati i veri maestri degli adolescenti in un paese in cui crescere è, di fatto, ancora un tabù».

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

I quattro cicli di webinar in programma a partire da sabato 30 maggio saranno moderati dagli otto ragazzi di MoL con tanti ospiti: pedagogisti, sessuologi, ricercatori, attivisti persone molto diverse tra loro ma unite da una conoscenza diretta della materia. Clode, Enri, Feel, Isa, Lore, Mati, Matte, Pip condurranno le talk suddivide i 4 cicli: Il linguaggio del sesso – Sesso Contemporaneo – Identità e Genere – Insegnare il sesso.

La supervisione del progetto è a cura dei documentaristi Lucio Basadonne, Anna Pollio e dello sceneggiatore Michele Vaccari.

Vuoi cambiare la situazione
dell'educazione in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

A Ventimiglia il viaggio dei migranti in attesa di nuova accoglienza

|

La Casa del Giocattolo Solidale: riuso e condivisione per fare felici i bambini

|

Ticket tour: un viaggio alla scoperta di aziende virtuose sforna nuovi imprenditori eco-sostenibili

|

Il Green Deal parte dalla Sicilia: approvata la legge sull’Agroecologia

|

La biofilia e l’educazione in Natura negli spazi educativi all’aperto

|

1000 Metri: Un hotel abbandonato rivive per far ripartire la montagna

|

Cosmic Fest: cibo, salute e salvaguardia del pianeta