16 Nov 2021

Daniel Tarozzi a Geo per parlare di Italia Che Cambia

Il cambiamento si sta diffondendo sempre di più anche nei circuiti mediatici convenzionali, come la televisione. Nella puntata di ieri di Geo, il nostro Daniel Tarozzi ha parlato di Italia Che Cambia e presentato il suo ultimo libro Cambia-menti.

«Il cambiamento è una dimensione fondamentale nella vita, perché è attraverso esso che si matura, che ci si evolve e ci si trasforma, che si da corso alla vita e alle cose». Ha usato queste parole Sveva Sagramola per presentare l’ospite della puntata di ieri, lunedì 15 novembre, di Geo. Quest’ospite era il nostro Daniel Tarozzi.

geo daniel tarozzi

«Com’è questa Italia? È solo mediocrità e squallore o c’è qualcosa di bello?». Daniel condivide la riflessione che è stata alla base della sua partenza, ormai più di nove anni fa, per il primo viaggio nell’Italia che cambia, scintilla che è poi divampata nel progetto di narrazione, mappatura e messa in rete che potete leggere giorno dopo giorno.

La nostra storia – che è anche la vostra e quella delle migliaia e migliaia di persone che costituiscono oggi l’ossatura di questa Italia che cambia – probabilmente la conoscete già. E se non è così, vi invitiamo a perdervi fra le centinaia di storie contenute nel nostro sito per familiarizzare con l’idea e la pratica del cambiamento.

È però sempre interessante e piacevole constatare come tale cambiamento stia diventando passo dopo passo parte integrante di un racconto quotidiano che anche i media – ieri Daniel ha parlato al folto pubblico Rai sintonizzato – stanno rilanciando. Un’eccezione che si fa regola, una normalità dimenticata che si sta riaffermando anche sui palcoscenici convenzionalmente considerati “nemici” del cambiamento – quello dei mass media è uno di essi.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Cambia-menti
L’Italia che cambia per cambiare il pianeta: dalla teoria alla pratica
carrello

È stato interessante e piacevole sentire il nostro direttore parlare al pubblico televisivo dell’importanza di cambiare – ancora prima del nostra vita, della nostra città, del mondo in cui viviamo – il nostro modo di ragionare: smettere di chiederci “se” e cominciare a chiederci “come”. Ed è questo il tema alla base di Cambia-menti, l’ultimo libro di Daniel di cui si è parlato ieri a Geo.

Qui potete vedere la registrazione della puntata di ieri.

Vuoi cambiare la situazione di informazione e comunicazione in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Libertà di stampa e industria petrolifera: come fare giornalismo ambientale al tempo della transizione ecologica?
Libertà di stampa e industria petrolifera: come fare giornalismo ambientale al tempo della transizione ecologica?

Libri, film e link per comprendere meglio la pandemia
Libri, film e link per comprendere meglio la pandemia

L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk
L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi