Italia che cambia…in tour!

45 Giorni, 40 piazze, 3 festival e centinaia di incontri. Dal 10 maggio al 22 giugno l’Italia che cambia è stata… in tour! Siamo stati in giro con il camper per tutto il paese, da nord a sud, per presentare il nostro progetto e raccogliere adesioni. E’ un progetto collettivo, da costruire assieme alle tantissime realtà virtuose presenti sul territorio nazionale.

Parallelamente abbiamo realizzato una campagna di raccolta fondi per finanziare il nuovo portale internet dell’Italia che Cambia, che farà emergere e metterà in rete quell’Italia che agisce e reagisce, e ce la fa!

ECCO IL PROGRAMMA DEL TOUR*

10 maggio – Bolzano (Trentino-Alto Adige) – Skonsumo – vai all’evento
10 maggio – Arco (Trentino-Alto Adige) – Festival dell’Informazione Indipendente – vai all’evento
11 maggio – Arco (Trentino-Alto Adige) – Festival dell’Informazione Indipendente – vai all’evento
13 maggio – Pordenone (Friuli) – Terraè – vai all’evento
14 maggio – Mestre (Veneto) – vai all’evento
15 maggio – Raffa di Puegnago del Garda (Lombardia) – Cantina Marsadri – vai all’evento
16 maggio – Pisogne (Lombardia) – vai all’evento
17 maggio ore 14:00 – Milano (Lombardia) – CantaMaggio – vai all’evento
17 maggio ore 17:30 – Milano (Lombardia) – vai all’evento
18 maggio mattina – Bussoleno (Piemonte) – Terra e Libertà Critical Wine – vai all’evento 
18 maggio pomeriggio – Chieri (Piemonte) – agriLab – vai all’evento
19 maggio – Aosta (Val D’Aosta) – vai all’evento
21 maggio – Cuneo (Piemonte) – L’Ippogrifo – vai all’evento
22 maggio – Pinerolo (Piemonte) – Associazione Stranamore – vai all’evento
23 maggio – Biella (Piemonte) – Viaggi e Miraggi – vai all’evento
25 maggio – Catanzaro (Calabria) – vai all’evento
27 maggio – Messina (Sicilia) – vai all’evento
27 maggio – Catania (Sicilia) – Associazione Gapa – vai all’evento
28 maggio – Ragusa (Sicilia) – Centro Servizi Culturali – vai all’evento
29 maggio – Caltanissetta (Sicilia) – vai all’evento
31 maggio – Matera (Basilicata) – Il Vagabondo – vai all’evento
1 giugno – Lecce (Puglia) – Il formicaio – vai all’evento
3 giugno – Bari (Puglia) – ActionAid Bari – vai all’evento
4 giugno – Napoli (Campania) – Banca Etica – vai all’evento
5 giugno – L’Aquila (Abruzzo) – Circolo Querencia – vai all’evento
6 giugno – Pescara (Abruzzo) – Centro Culturale Spazio Più– vai all’evento
7 giugno – Parma (Emilia Romagna) – Parma Etica Festival – vai all’evento
8 giugno ore 15 – Reggio Emilia (Emilia Romagna) – Festa Nazionale de Il Fatto Quotidiano e dei Comuni Virtuosi – vai all’evento
8 giugno ore 20 – Monteggiori – Camaiore (Toscana) – Lo Spaccio – vai all’evento
10 giugno – Bologna (Emilia-Romagna) – vai all’evento
11 giugno – Monteveglio (Emilia-Romagna) – ViviSostenibile – vai all’evento
12 giugno – Castel San Pietro (Emilia-Romagna) – La Dimora dell’Essere – vai all’evento
13 giugno – Castelfidardo (Marche) – CNA Castelfidardo – vai all’evento
14 giugno – Ancona (Marche) – Mattatoio Open Day – vai all’evento
15 giugno – Umbertide (Umbria) – Movimento 5 Stelle e Umbertide in Transizione – vai all’evento
16 giugno – Casentino (Toscana) – Fattoria Poggio di Dante – vai all’evento
17 giugno – Casentino (Toscana)
18 giugno – Firenze (Toscana) – Impact Hub – vai all’evento
19 giugno – Siena (Toscana) – Circolo ARCI Lavoro e Sport – vai all’evento
20 giugno – Monteriggioni (Toscana) – Festival della Viandanza – vai all’evento
21 giugno – Monteriggioni (Toscana) – Festival della Viandanza
22 giugno – Monteriggioni (Toscana) – Festival della Viandanza

L’Intelligenza artificiale è fra noi – #634

|

Tutto quello che devi sapere sulle rivolte in Iran

|

Dal porto di Genova stanno transitando sempre più armamenti: cosa sta succedendo?

|

Una Talent House per coltivare il capitale umano e riscrivere la narrazione delle aree interne – Io Faccio Così #349

|

Coca-Cola è la regina dei rifiuti plastici: cosa fare per fermare le multinazionali inquinanti?

|

Cosa porta sofferenza e cosa porta felicità? Alcune riflessioni sulla ricerca spirituale

|

Tra falafel e cultura, a Palermo Fateh Hamdan si batte per la Palestina e i diritti civili

|

RECUP Roma: “Ridiamo un valore sociale a quel cibo che ha perso valore economico”