20 Lug 2022

Capire la Cina contemporanea, con Gabriele Battaglia – Io Non Mi Rassegno + #1

Se fino a qualche anno fa comprendere la Cina era un passatempo per curiosi, appassionati o esperti di settore, il ruolo sempre più centrale che il Paese ricopre nell’economia globale fa sì che questa esigenza si sia estesa a macchia d’olio a tutta la società. Ci guida in questo viaggio Gabriele Battaglia, giornalista che vive a metà fra Pechino e l’Italia e scrive per Internazionale, il Fatto Quotidiano, è corrispondente per la Radiotelevisione svizzera e Radio Popolare e collabora con diverse testate straniere.

La Cina contemporanea è un paese di difficile lettura, se adottiamo una prospettiva occidentale. Caos e disorganizzazione convivono con controllo sociale e regole ferree, una cultura millenaria e il legame con la tradizione si mescola con l’utilizzo massiccio della tecnologia.

E se fino a qualche anno fa comprendere la Cina era un passatempo per curiosi, appassionati o esperti di settore, il ruolo sempre più centrale che il Paese ricopre nell’economia globale fa sì che questa esigenza si sia estesa a macchia d’olio a tutta la società.

Ci guida in questo viaggio Gabriele Battaglia, giornalista che vive a metà fra Pechino e l’Italia e scrive per Internazionale, il Fatto Quotidiano, è corrispondente per la Radiotelevisione svizzera e Radio Popolare e collabora con diverse testate straniere.

Assieme a lui abbiamo parlato di:

Un italiano in quarantena a Pechino – min. 00:00
Cosa sono i comitati di quartiere – min. 7:54
Come si integra pubblico e privato la struttura dello stato cinese, fra stato, partito e imprese – min. 11:21
Lockdown Shanghai – min. 22:33
Le tecnologie di controllo sociale in Cina – min. 32:43
Il concetto di libertà in Cina – min. 40:42
Il cambiamento sociale come avviene? La teoria dei Silos – min. 49:07
La Transizione ecologica in Cina avviene davvero? – min. 56:59
La mobilitazione di massa nella transizione ecologica (una città intera donata a un’azienda) – min. 1:07:13
L’urbanizzazione e l’idea di futuro della Cina – min. 1:15.33
Le cose che scrivi sono monitorate? – min. 1:26:11
In Cina come si vivono la guerra e le tensioni geopolitiche? – min. 1:32:03

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi