9 Lug 2015

Scopri il conto online di Banca Etica dedicato a Medici Senza Frontiere

Scritto da: Redazione

Si chiama Conto In Rete per Medici Senza Frontiere, nasce dalla lunga collaborazione tra Banca Etica e MSF e permette […]

foto 2_Filiale Milano_Foto Pietro Paolini_TerraProjecSi chiama Conto In Rete per Medici Senza Frontiere, nasce dalla lunga collaborazione tra Banca Etica e MSF e permette di scegliere la finanza etica sostenendo gli interventi medico-umanitari di MSF nelle zone del pianeta colpite da emergenze.

 

Conto In Rete per Medici Senza Frontiere è facile da attivare e risponde in modo completo alle esigenze bancarie dei cittadini: gestione online del conto corrente, domiciliazione delle utenze, carta di debito, pagamenti e molto altro. Con la garanzia che il risparmio andrà a finanziare esclusivamente il welfare, l’economia sociale, la cooperazione internazionale, la tutela ambientale e la cultura. Un dato sempre verificabile online perché Banca Etica pubblica tutti i finanziamenti alle organizzazioni e imprese sul suo sito www.bancaetica.it.

Per ogni nuovo conto aperto, Banca Etica devolverà a MSF 10 euro all’apertura e 6 euro ad ogni rinnovo annuale del canone. Le somme devolute andranno a sostenere le azioni di MSF nelle situazioni più critiche per intervenire entro 24 ore nei contesti di emergenza, salvando il maggior numero di vite possibile.

 

 

Leggi di più e apri Conto In Rete per Medici Senza Frontiere, clicca qui

 

 

 

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'economia in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Io faccio così #39 – Ugo Biggeri: "L'interesse più alto? Per Banca Etica è quello di tutti!"

Cambiare la finanza è impossibile? No, se lo facciamo tutti assieme!

L’equity crowdfunding di LITA per una nuova finanza etica e condivisa
L’equity crowdfunding di LITA per una nuova finanza etica e condivisa

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Scuola, salute, green pass, crisi ambientale: ecco le soluzioni possibili

|

Green pass obbligatorio: l’Italia è in fermento – Aspettando Io Non Mi Rassegno #3

|

Oggi si celebrano le contadine, le donne che stanno rilanciando l’agricoltura

|

Da Giulia che pianta alberi a Rosa Maria, alfiera delle minoranze: arrivano i giovani changemakers

|

Ci trasferiamo in un paese del Sud Italia? Qualcosa sta avvenendo a Civita, in Calabria

|

Università in cammino: la scuola senza voti che torna alle origini dell’insegnamento

|

Terre del Magra, la cooperativa di comunità che valorizza il territorio e supporta gli abitanti