25 Gen 2016

Da senzatetto a contadini biologici: l'esempio di Miami

Scritto da: Marco Fossi

Ex clochard coltivano frutta e verdura biologica, li vendono e gestiscono un ristorante biologico. Grazie ad un'iniziativa della Camera di commercio di Miami molti senzatetto americani hanno ritrovato una casa ed un lavoro dignitoso. Una buona idea che potrebbe essere replicata in Italia.

Ma chi ha detto che le camere di commercio sono inutili? Quelle americane, ovviamente. La Camera di Commercio di Miami da vent’anni aiuta i senzatetto a rifarsi una vita, anche alloggiandoli presso una ex base militare trasformata due decenni fa in azienda agricola. Qui i clochard coltivano frutta e verdura biologica, li vendono e gestiscono un ristorante biologico con specialità vegetariane molto apprezzato.

 

Farmer-market-peppers

In vent’anni, più di diecimila persone hanno usufruito di questo aiuto, dimostrando che la solidarietà può aiutare a reinserire nella società attiva tante persone che versano in uno stato di difficoltà.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Una buona idea che potrebbe essere copiata anche in Italia: siamo pieni di Camere di commercio – forse anche troppe, visto che una riforma vuole diminuirne il numero – e anche le basi militari in disuso non ci mancano. Ci vuole solo un po’ di buona volontà, di iniziativa e spirito di intraprendenza. Doti che agli italiani non dovrebbero mancare…
E se qualcuno ha già intrapreso iniziative analoghe, fatecelo sapere nei commenti!

 

 

Articoli simili
Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia
Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

Essere nel qui e ora: ecco come radicarsi vivendo una vita nomade
Essere nel qui e ora: ecco come radicarsi vivendo una vita nomade

Dal Veneto alla val di Vara: la storia di Maria e del suo richiamo alla vita contadina
Dal Veneto alla val di Vara: la storia di Maria e del suo richiamo alla vita contadina

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi