23 Ago 2017

L'ecovillaggio Tempo di Vivere cerca casa!

Scritto da: Redazione

Una forte tromba d'aria si è abbattuta in luglio sull'ecovillaggio Tempo di Vivere, rendendo inagibile la struttura dalla quale questa comunità ecologica traeva sostentamento. Ecco l'appello dei protagonisti del progetto, che ora cerca una nuova casa.

Eh sì, è arrivato il momento di annunciarlo e farci aiutare. Dopo la tromba d’aria la situazione è diventata molto complessa e i danni ingenti alle strutture stanno limitando la nostra progettualità in modo non più sostenibile. Non abbiamo possibilità di ristrutturare in maniera indipendente essendo in affitto e non troviamo, su questo, accordo con il proprietario, quindi…

 

CERCHIAMO UNA NUOVA CASA! Fermentiamo… aiutaci anche tu, segnalaci ogni possibilità che ti viene in mente!

 

Gli abitanti di Tempo di Vivere

Gli abitanti di Tempo di Vivere


Il nostro progetto è iniziato dopo quattro lunghissimi anni di ricerca. Oggi abbiamo bisogno di maggior immediatezza. Crediamo molto nelle relazioni e nella rete che si è creata intorno a noi e confidiamo che attraverso così tante persone che si muovono per sostenerci

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

 

TUTTO È POSSIBILE!

 

Abbiamo bisogno di un casale, di spazio vivibile per almeno 20 persone, di natura. Cerchiamo preferibilmente in Emilia Romagna, ma – data la necessità impellente di riprendere a far fiorire il nostro sogno – consideriamo ogni spunto e ogni realtà possibile.

 

Se conosci qualcosa o qualcuno che possa rispondere al nostro bisogno, ti preghiamo di contattarci! Clicca qui per la scheda e i contatti di Tempo di Vivere. 

 

Se non hai contatti immediati, ti preghiamo di parlare di noi, di spargere la voce, di mandare energia positiva a questa realizzazione.

 

Sappiamo di poter contare sul tuo aiuto! E per questo GRAZIE!

 

Articoli simili
Abitare insieme: dal buon vicinato alla comunità solidale, impariamo a vivere con altre persone
Abitare insieme: dal buon vicinato alla comunità solidale, impariamo a vivere con altre persone

Vivere in una comunità in Portogallo: la nuova avventura di una famiglia alla ricerca della libertà
Vivere in una comunità in Portogallo: la nuova avventura di una famiglia alla ricerca della libertà

Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa
Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Quei migranti che non fanno notizia – #551

|

“Siccità è crisi climatica”: la protesta degli attivisti di Extinction Rebellion contro le scelte della politica

|

Il Fuoco, l’elemento sacro di consapevolezza per sé stessi e per il mondo

|

Ecoistituto Siciliano, valorizzare il territorio e le comunità locali attraverso la cultura della sostenibilità

|

In Calabria arte e cultura per combattere l’oicofobia, la paura di casa

|

Ortika, la moda etica e circolare che si ispira alla natura, dove gli scarti non esistono

|

Nella casa circondariale di Siracusa l’Arcolaio sperimenta modelli innovativi di economia sociale

|

Anche Roma sta cambiando grazie ai principi della decrescita felice