15 Apr 2020

Dialogo tra me e me. Senza risposte e con tante domande – Matrix è dentro di noi #1

Scritto da: Daniel Tarozzi

Vi proponiamo la prima puntata del nuovo format settimanale di Daniel Tarozzi, Matrix è dentro di noi, il format che vi porta alla scoperta dei meandri dell'Italia che Cambia e soprattutto ci guida alla ricerca di nuovi o antichi punti di vista e nuove o antiche forme di pensiero. La domanda che ci muove è sempre la stessa: la realtà è veramente quella che percepiamo? O i nostri pensieri guidano la nostra percezione in modo spesso superficiale e approssimativa?

Ed eccoci giunti alla prima puntata del mio nuovo format! Per sapere come nasce vi invito a leggere l’articolo introduttivo. Dopo anni di ricerca sul campo ho deciso di prendermi uno spazio in cui affrontare i temi che toccano le nostre vite da vicino da un punti di vista “altro” con il cosiddetto pensiero laterale. Andare oltre i dualismi, a favore o contro, ma cercando più che risposte nuove domande.

Sono convinto che viviamo una realtà finta, mossi da falsi miti e false convinzioni ma queste convinzioni ce le siamo costruite. Serviamo padroni che non esistono, Dei inventati. Quanto c’è di veramente libero nelle nostre azioni? Cosa resta di noi, in noi, se togliamo le varie sovrastrutture come la famiglia, la scuola, il sesso, la morte, le paure, la cultura, i media?

In questa prima puntata ho deciso di dialogare con… me stesso! Un dialogo tra me e me. Buona visione!

Ti interessa questo articolo? Aiutaci a costruirne di nuovi!

Dal 2013 raccontiamo, mappiamo e mettiamo in rete chi si attiva per cambiare l’Italia, in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale e culturale. 

Lo facciamo grazie al contributo dei nostri lettori. Se ritieni che il nostro lavoro sia importante, aiutaci a costruire e diffondere un’informazione sempre più approfondita.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Articoli simili
Lo Yoga della Risata, una vera filosofia di vita

Cambiare se stessi per cambiare il mondo. Ma che significa?

Si può meditare ridendo? Dialogo con uno scettico

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Milarepa, il collettivo che recupera i muretti a secco liguri

|

Vinokilo, il mercato circolare di abiti usati venduti al chilo

|

Piantare alberi salverà il mondo, ma attenzione a come lo fate

|

Lightdrop, la piattaforma che sostiene relazioni e territorio, cerca collaboratori

|

Ballottaggi: e ci ostiniamo a chiamarla maggioranza! – Aspettando Io Non Mi Rassegno #4

|

Famiglie Arcobaleno: Leonardo e Francesco, storia di due papà – Amore Che Cambia #28

|

Nasce il libro che racconta gli ecovillaggi italiani: uno strumento per cambiare vita