16 Ott 2012

Ma quindi non ci hai raccontato che hai combinato in Veneto!

Scritto da: Daniel Tarozzi

E’ vero! Tra i continui spostamenti e le sempre nuove esperienze mi sono perso un po’ di pezzi. Con oggi […]

E’ vero! Tra i continui spostamenti e le sempre nuove esperienze mi sono perso un po’ di pezzi. Con oggi cominicio a rimettere le cose apposto.
Cominciamo là dove ci eravamo fermati, in Veneto (mentre scrivo mi trovo in Camper in Sardegna). Vi ho raccontato della conferenza internazionale sulla Decrescita a Venezia. Tra i tanti incontri, oltre a quelli che vi ho già segnalato, vorrei citare Zanotelli, Paolo Cacciari, Gianni Tamino, Don Fazzini, i ragazzi di Spiazzi Verdi (se passate da Venezia andate a trovarli!), Saverio, un artigiano che costruisce a mano, con le tecniche dei suoi avi, le gondole e Michela Scibilia, una donna che ha fatto del Cambiamento il suo staus quo.
CONTINUA SUL FATTO QUOTIDIANO
Qui sotto l’itinerario percorso in queste settimane. Vi saluto che un nuovo incontro mi aspetta!

Visualizzazione ingrandita della mappa

Venezia, Veneto - Vuoi cambiare la situazione
del viaggiare in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
“Pedala Diritto”: due ragazze in bici da Torino a Riace per promuovere i diritti umani

9 febbraio 2013 – Quinto giro di boa

10 modi per viaggiare nell'Italia che Cambia, una guida estiva semiseria

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Aumento delle bollette 2021: cosa c’è dietro ai rincari dei prezzi di gas ed energia?

|

Cosa possiamo aspettarci dalla COP26 sul clima?

|

Perché scendere in piazza per il clima? Anche il Piemonte sciopera con Fridays for Future

|

Fridays for Future e il Parco di Portofino: “Il Ministero non cancelli il nostro futuro”

|

Cambiamenti climatici: inizia un autunno molto caldo

|

Dall’arte alla psicologia, l’impegno di Paolo Valerio per il mondo transgender – Amore Che Cambia #25

|

I detenuti scrivono una lettera aperta ai cittadini: “Investite su di noi”