7 Ott 2014

Alicudi e la resistenza delle piccole grandi scuole italiane

Scritto da: Redazione

La prima puntata di Terranave, dopo una lunga pausa estiva, affronta il tema della scuola, in particolare della scuola pubblica […]

La prima puntata di Terranave, dopo una lunga pausa estiva, affronta il tema della scuola, in particolare della scuola pubblica e delle tante piccole scuole che esistono nei piccoli comuni italiani.

 

La scuola più piccola di Italia si trova in Sicilia, esattamente sull’isola di Alicudi. Su quest’isola del Mediterraneo abitano 50 persone e 3 bambini che frequentano un minuscolo istituto. Alla scuola di Alicudi è dedicato un film, l’ “Ultimo giorno” del regista Aberto Bougleux, girato tra il 2011 ed il 2013.

 

 

La scuola di Alicudi rischiava di chiudere i battenti quest’anno, ma è poi accaduto un piccolo miracolo e l’istituto che rischia costantemente di sparire, continua ad esistere grazie alla battaglia portata avanti dai genitori e dalle maestre. Come ad Alicudi, anche in molti altri piccoli comuni le scuole rischiano la chiusura.

 

 

320101_2296544127567_1492979420_n

 

In Italia esistono centinaia di scuole in piccole comuni, ma oggi le politiche istituzionali tendono all’accentramento, mirando a chiudere gli istituti più piccoli e a trasferire gli studenti nei centri abitati più grandi. Eppure, singoli e associazioni si stanno battendo contro queste politiche, sostenendo che la presenza di una scuola all’interno di una comunità è fondamentale non solo per garantire il diritto allo studio, ma anche per valorizzare il territorio, creando cultura e coesione sociale.

 

Per saperne di più:

Il sito del network Amisnet: amisnet.org
L’archivio delle puntate di Terranave: www.italiachecambia.org/categoria/terranave/

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'educazione in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Ortinsieme: “Recuperiamo e coltiviamo terreni creando socialità e cultura”
Ortinsieme: “Recuperiamo e coltiviamo terreni creando socialità e cultura”

Percorsi per bambini e incontri a sostegno delle famiglie: l’esperienza di CreativaMente
Percorsi per bambini e incontri a sostegno delle famiglie: l’esperienza di CreativaMente

#Visione 2040 – Educazione alla felicità: ecco come la scuola può cambiare

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Calabria che cambia: il primo incontro per cambiare insieme l’immaginario di questa terra

|

Porto di Genova: “Staremo qui finché non otterremo quello che ci spetta”

|

Persefone di ieri e di oggi… storie di miti moderni

|

Arriva Cambia-menti di Daniel Tarozzi: “Perché non lo faccio se posso farlo?”

|

Green pass, ecco le nostre opinioni: libere, rispettabili e aperte al confronto

|

Fra borghi antichi e natura incontaminata, lungo la Ciclovia dei Parchi della Calabria

|

Le ambulanze veterinarie in Liguria: chi vuole dedicarsi agli animali in difficoltà?