21 Mag 2015

Banca Etica: online il nuovo bilancio sociale 2.0

Scritto da: Redazione

No ai maxibonus, clienti finanizati in crescita del 12,8%, boom dei microcrediti erogati: è online il nuovo bilancio sociale 2.0 […]

No ai maxibonus, clienti finanizati in crescita del 12,8%, boom dei microcrediti erogati: è online il nuovo bilancio sociale 2.0 di Banca Etica grazie ad un sito bilanciosociale.bancaetica.it  accessibile e commentabile con i numeri, le storie e i progetti che stanno contribuendo alla crescita del primo istituto di credito interamente dedito alla finanza etica.

Si tratta di un documento che unisce i dati della gestione economica con l’analisi delle ricadute sociali dell’operato del primo e unico istituto di credito interamente ispirato ai principi della finanza etica. Priorità di questo strumento è l’accessibilità: i contenuti sono completamente navigabili online e commentabili, una modalità di misurare la performance, e di sottoporla al giudizio delle persone, ancora inedita in Italia.

 

BE_bil. sociale_ambiente (1)

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

 

“Siamo alla terza edizione del bilancio sociale online – spiega il presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri – e abbiamo riscontrato un notevole apprezzamento da parte dei soci, dei media, dei clienti e di tutti gli stakeholder. E’ un’ulteriore prova del fatto che le persone e le istituzioni apprezzano la scelta di rendere l’economia e la finanza più comprensibili a tutti, attraverso un linguaggio semplice e trasparente, che favorisca la partecipazione”.

 

“Fare Banca Etica – continua Biggeri – significa misurare e rendere pubblici tutti i risultati della gestione, e a maggior ragione quelli che raccontano la nostra capacità di produrre valore sociale e ambientale“.

 

Tra i principali dati che si possono leggere nel bilancio sociale, raccolti per tipologia di stakeholder:

 

Clienti
· i clienti risparmiatori sono cresciuti del +8,8%
· i clienti finanziati sono cresciuti del +12,8%
· la qualità del credito erogato da Banca Etica si mantiene più che buona, con un tasso di sofferenze contenuto entro il 2,5%, a fronte del 9,5% di sofferenze registrate dal sistema bancario nel suo insieme
· l’andamento complessivo del microcredito nel 2014 ha registrato un rilevante aumento sia in termini di operazioni finanziate (346; +68%), sia in termini di importi erogati (3.680.344 euro; +182%).

 

BE_bil. sociale_soci

 

Risorse umane
· no ai maxibonus per i manager: il rapporto tra stipendio max/min è di 5,28
· i collaboratori (dipendenti e banchieri ambulanti) sono aumentati del +6,8%
· sì alla conciliazione vita/lavoro: il 13% dei dipendenti ha chiesto e ottenuto di lavorare part-time (orizzontale, verticale e misto). Un altro 12,5% dei dipendenti ha chiesto e ottenuto una diversa distribuzione dell’orario di lavoro full time.

 

Partecipazione ed educazione finanziaria
· i Gruppi di Soci attivi, volontari che promuovono la finanza etica sui territori, sono 87
· le iniziative di promozione culturale sono state 835 (+38%)
· le attività di educazione finanziaria hanno coinvolto direttamente 15.000 persone

 

Energia
· il 93% del fabbisogno energetico di Banca Etica è stato coperto da energia prodotta da fonti rinnovabili (90% nel 2013)

 

 

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'economia in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Le banche etiche rendono tre volte più di quelle tradizionali

15 anni di Banca Etica: risorse concrete per l’economia sociale e le famiglie

Economia e Finanza, questi sconosciuti

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Le contraddizioni della transizione ecologica nella voce degli indigeni – #418

|

Migliaia di partecipanti e un manifesto del turismo responsabile: ecco IT.A.CÀ 2021

|

Avete passato un buon Black Friday? Ecco a cosa è servita la vostra “felicità”

|

SUQ, il bazar dei popoli dove l’arte si intreccia con le culture del mondo – #10

|

Mondeggi, la fattoria senza padroni, chiama a raccolta il mondo della permacultura per riprogettarsi

|

Il diritto dei bambini all’aria pulita: le strade scolastiche come antidoto a traffico e inquinamento

|

Fuga dalla città. Una seconda vita sulle colline piacentine

|

Assamil: una delle comunità più giovani d’Italia cresce e cerca una nuova casa