18 Feb 2016

L'Albania vieta il taglio delle foreste

Scritto da: Redazione

Per poter frenare 'una vera e propria catastrofe', il parlamento albanese ha approvato una moratoria di dieci anni contro i tagli delle foreste. Dal 2002 al 2012 la superficie delle foreste in Albania si e' ridotta del 14 per cento a causa di uno sfruttamento senza criteri e dei tagli illeciti.

Vietato in Albania il taglio delle foreste. Il parlamento albanese ha approvato una moratoria di dieci anni contro i tagli delle foreste.

wood-nature-sunny-forest

Il ministro dell’Ambiente di Tirana, Lefter Koka, ha dichiarato che tale decisione “è stata inevitabile per poter frenare una vera e propria catastrofe“. Il ministro ha parlato di “uno sfruttamento incontrollato dei boschi negli anni, tanto che a breve l’Albania avrebbe rischiato di rimanere privata delle superfici verdi”.

Dal 2002 al 2012 la superficie delle foreste in Albania si e’ ridotta del 14 per cento a causa di uno sfruttamento senza criteri e dei tagli illeciti. Solo nel periodo 2007-2013 sono oltre 216 mila ettari di boschi distrutti.
“A questi ritmi – ha ribadito il ministro – molto presto avremo avuto un’Albania spogliata del verde”.

 

“Le ripetute inondazioni in varie zone del paese sono dovute anche allo sfruttamento incontrollato delle foreste”. La moratoria prevede che gli unici tagli saranno quelli per garantire la legna per riscaldamento alle popolazioni nelle aree rurali. 

 

“Sarà un processo controllato dai comuni che provvederanno anche alla distribuzione, mentre gli incassi dalla vendita saranno reinvestiti per seminare nuovi alberi”, ha precisato il ministro.

 

 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Sea-ty e le reti fantasma: “Liberiamo i fondali dalle attrezzature da pesca abbandonate”

|

Nasce il Badante agricolo di comunità che aiuta le persone anziane nella cura dell’orto

|

L’apprendimento non va in vacanza: cronaca di un’estate da homeschooler

|

Caltanissetta ricorda i “carusi di Sicilia”, i piccoli schiavi delle miniere di zolfo

|

Paolo Rumiz: i viaggi e la riscoperta dei monti naviganti

|

Sensuability: per uscire vivi, gioiosi e gaudenti dalla morsa dei tabù – Amore Che Cambia #18

|

Alla facoltà di infermieristica gli studenti imparano la gentilezza