30 Set 2016

Appuntamenti d’Autunno al Teatro Dovizi

Scritto da: Daniela Bartolini

Tornano gli appuntamenti che precedono la stagione teatrale al Teatro Dovizi di Bibbiena! Dal 1 ottobre al 13 novembre teatro, danza, cinema e sorprese.

Una finestra che si apre sulla stagione teatrale. Come tutte le finestre che si aprono portano freschezza e novità. Infatti la caratteristica di questo cartellone organizzato da Nata Teatro è quella di presentare lavori innovati e i risultati di percorsi di formazione di gruppi, scuole di teatro e giovani artisti.

Sabato 1 ottobre e domenica 2, alle ore 21:00, al termine di un laboratorio residenziale svoltosi presso il Teatro Dovizi un gruppo di giovani attori (Eleonora Angioletti, Diego Coscia, Ettore Oldi, Anna Penati, Marco Zavarise) guidati dal regista-pedagogo Giuliano Bonanni (docente della prestigiosa “Civica Accademia di Arte Drammatica Nico Pepe”), presenteranno il proprio lavoro, una personale rivisitazione tratta da “Il gabbiano” di Anton Cechov.
Il laboratorio che ha dato vita a questa messinscena (“Progetto Itinerante di Ricerca Teatrale”) è un percorso annuale, rivolto ad attori professionisti, di approfondimento del lavoro dell’attore. Le tre sessioni dell’annualità si sono incentrate sulla riscoperta delle dinamiche alla base della drammaturgia cechoviana, spostando l’attitudine dell’attore dalla rappresentazione del testo alla vivificazione degli elementi caratterizzanti l’opera.
Un puro lavoro d’attore, senza sovrastrutture teatrali, un percorso alla ricerca dei principi che permettono di costruire la veridicità dei sentimenti nell’attualizzazione della pièce. Il “Progetto Itinerante di Ricerca Teatrale” si lega ad un preciso scopo: condurre l’Attore dal ruolo di esecutore alla sostanza di Creatore.

Lo spettacolo apre gli appuntamenti d’Autunno 2016, che proseguirà sabato 8 ottobre alle 21 con “Freaks K.” della Compagnia Alto Due per la regia di Alessandro Baldinotti. Domenica 9 ottobre alle 17 torna in scena “La Tempesta” e i ragazzi del gruppo teatrale del Liceo Galileo Galilei di Poppi condotto da Alessandra Aricò. Domenica 16 ottobre, sempre alle 17, saliranno sul palco gli allievi della Scuola di teatro Nata di Subbiano e Capolona diretti da Cinzia Corazzesi e Mirco Sassoli in “Cosa sono le nuvole”.
Mercoledì 19 e giovedì 20 da una collaborazione tra Universo Danza e Nata, sarà la volta di “Abbraccio” per una regia a quattro mani curata da Livio Valenti e Laura Gorini. Sabato 29 ottobre alle 21 la Scuola di teatro La Filostoccola presenterà “Macdeath” per la regia di Mirco Sassoli. Ultimo spettacolo teatrale in cartellone “Oltremare” di Laboratori Permanenti, domenica 6 novembre alle 21 , con Caterina Casini e Alessandro Marmorini.

A chiudere la rassegna, come da tradizione la Sagra del Cinema organizzata da Associazione Cinespazio. Due giorni ad ingresso gratuito, il 12 e 13 novembre, di cinema a tema con proiezioni alle ore 15, 17 e 21 e film culto il sabato alle ore 22. Titolo di questa XIV edizione della sagra: “Fino alla fine del mondo-Quando musica e cinema si uniscono”.

Informazioni e prenotazioni: 335.1980509. Ingresso spettacoli € 5.

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosmic Fest: cibo, salute e salvaguardia del pianeta

|

Il Mare Colore dei Libri, la Sicilia celebra la natura e la cultura

|

Altravia, da Torino a Savona un viaggio lento per scoprire terre inesplorate

|

énostra: l’impresa di comunità dalla parte dell’ambiente

|

Alleniamoci ad ascoltare gli altri per creare un mondo migliore

|

Il benessere? Secondo Lara Lucaccioni e Matteo Ficara è questione di energia

|

Sea-ty e le reti fantasma: “Liberiamo i fondali dalle attrezzature da pesca abbandonate”