22 Nov 2016

Il Paese che vorrei: la nostra Visione 2040

Scritto da: Redazione

Come potrebbe essere l'Italia nel 2040 e quali azioni mettere in campo per favorire cambiamenti concreti e positivi negli ambiti principali della vita? In questa intervista a RaiNews 24 Andrea Degl'Innocenti racconta la nostra Visione 2040.

Nel 2015 oltre 100 “ambasciatori del cambiamento” portatori di istanze diverse si sono seduti con noi intorno a 17 tavoli e hanno elaborato dei documenti che ci dicono come possiamo cambiare concretamente le cose in 17 ambiti fondamentali della vita: scuola , alimentazione, ambiente, salute, tematiche di genere, energia, rifiuti, comunicazione, per citarne alcuni, sono i temi su cui abbiamo lavorato.

 

Dalla contaminazione di visione e concretezza si è giunti così ad un grande risultato: la definizione di obiettivi chiari e concreti e l’indicazione delle azioni possibili per raggiungerli.

 

In questa intervista a RaiNews 24 Andrea Degl’Innocenti racconta la nostra Visione 2040.

andrea-rainews24

[av_button_big label=’ECCO LA NOSTRA VISIONE 2040!’ description_pos=’below’ link=’manually,https://www.italiachecambia.org/visione-2040/’ link_target=” icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′][/av_button_big]

 

 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Sosteniamo il Parco del Ciapà di Cervo, luogo di incontro e condivisione in natura
Sosteniamo il Parco del Ciapà di Cervo, luogo di incontro e condivisione in natura

Al via Avviciniamoci, il progetto di Ficos e Galline Felici per produrre cultura ambientale ed etica
Al via Avviciniamoci, il progetto di Ficos e Galline Felici per produrre cultura ambientale ed etica

I mozziconi gettati a terra che finiscono in mare: quando l’inciviltà “senza filtro” danneggia salute e ambiente
I mozziconi gettati a terra che finiscono in mare: quando l’inciviltà “senza filtro” danneggia salute e ambiente

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Black o green friday? Decidiamo noi – #625

|

Sopravvivere alla crisi della democrazia (e creare alternative) – A tu per tu + #1

|

Ricominciare con i piedi per terra: la storia di due amiche e della loro Zollamania

|

I molti volti del concetto di “guerra” sui corpi delle donne

|

Guatemala: l’emancipazione femminile per vincere il neo-colonialismo

|

Gli studenti portano in scena la “loro” Roma per imparare a diventarne cittadini consapevoli

|

La scelta di Guglielmino: bioedilizia ed economia circolare per un abitare a misura di persone e ambiente – Io Faccio Così #347

|

Family Support: la comunità si attiva per sostenere e prendersi cura dei neo-genitori