25 Giu 2018

Ecopillole di Luca Lombroso #13 – L'acqua, un bene prezioso

Scritto da: Redazione

Vi proponiamo una nuova ecopillola del meteorologo Luca Lombroso. Questa settimana parliamo di acqua, un bene prezioso da preservare.

Sembra incredibile, vivendo in un pianeta composto dal 70% di acqua, che si parli di scarsità d’acqua eppure è cosi.

 

L’acqua buona, dolce e pulita è poca. Pensate che se paragonassimo la quantità d’acqua del pianeta ad una vasca da bagno l’acqua potabile e fruibile sarebbe meno di un cucchiaio. Come dice Papa Francesco in “Laudato Si” l’acqua pulita rappresenta una questione di primaria importanza.

 

Ti interessa questo articolo? Aiutaci a costruirne di nuovi!

Dal 2013 raccontiamo, mappiamo e mettiamo in rete chi si attiva per cambiare l’Italia, in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale e culturale. 

Lo facciamo grazie al contributo dei nostri lettori. Se ritieni che il nostro lavoro sia importante, aiutaci a costruire e diffondere un’informazione sempre più approfondita.

Ti interessa questo articolo? Aiutaci a costruirne di nuovi!

Dal 2013 raccontiamo, mappiamo e mettiamo in rete chi si attiva per cambiare l’Italia, in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale e culturale. 

Lo facciamo grazie al contributo dei nostri lettori. Se ritieni che il nostro lavoro sia importante, aiutaci a costruire e diffondere un’informazione sempre più approfondita.

 

L’acqua in realtà non si consuma ma si preleva però dopo l’uso la restituiamo all’ambiente in tempi e luoghi diversi peggiorandone la qualità. Risparmiare acqua si può e si deve. Contrastare il cambiamento climatico piantando alberi e abbandonando i combustibili fossili e una buona pratica ambientale.

 

In Ecovillaggio Montale l’acqua piovana viene interamente fatta confluire nella falda da cui viene recuperata per scopi irrigui permettendo al verde urbano di svolgere il suo importante ruolo di disinquinamento e mitigazione del microclima.

 

Tratto da Ecovillaggio Montale

 

Articoli simili
Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento
Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

Gli incendi di domani vanno spenti oggi: ecco perché è necessario puntare sulla prevenzione
Gli incendi di domani vanno spenti oggi: ecco perché è necessario puntare sulla prevenzione

SiciliAmbiente, il festival dedicato alla sostenibilità e ai diritti umani
SiciliAmbiente, il festival dedicato alla sostenibilità e ai diritti umani

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi