Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
8 Lug 2019

L'estratto del film sui Fridays For Future: l'appello finale per sostenerci!

Scritto da: Ezio Maisto

Termina fra pochissimi giorni la campagna di crowdfunding che abbiamo attivato per finanziare il documentario su Fridays For Future Italia diretto da Ezio Maisto e coprodotto da Italia che Cambia. C’è tempo solo fino al 10 luglio per aiutarci a raggiungere almeno il 50% dell’obiettivo!

Chi sono i ragazzi che in Italia organizzano gli scioperi della scuola per il clima? Quali sono i valori che li smuovono, i loro obiettivi, le loro contraddizioni? Dove possono arrivare? Con quali forme e azioni? Sono queste alcune delle domande che ci siamo posti da quando abbiamo deciso di seguire da vicino alcuni di loro, sia nella loro routine di attivisti che in quella di studenti, per un lungometraggio diviso in più capitoli ambientati in diverse città italiane ed europee.

Schermata 2019-06-19 alle 23.52.37

Vuoi cambiare la situazione
del clima in italia?

ATTIVATI

“Ragazzi irresponsabili” (sottotitolo “Storie di giovani italiani che vogliono salvare il mondo”) è un titolo provvisorio e volutamente provocatorio. Richiama, infatti, la dura accusa rivolta dalla giovane attivista svedese ai politici che gremivano il Parlamento Europeo durante il suo discorso a Bruxelles, per l’immobilismo mostrato nelle azioni volte a contrastare i cambiamenti climatici e l’inquinamento del pianeta.

 

Siamo partiti un mese fa con un crowdfunding promosso da Italia Che Cambia in collaborazione con la cooperativa Baburka, una cooperativa di produzione indipendente di Roma composta da giovani under 35, che – fin dai giorni precedenti il primo sciopero globale per il clima del 15 marzo – ha sposato l’idea e messo a disposizione mezzi e professionisti per realizzare le riprese del primo capitolo, che sono state realizzate in Friuli Venezia Giulia. Questo è un estratto di quelle riprese che vi mostriamo in anteprima.

 

 

Lanciamo ora il nostro appello finale a tutti coloro che hanno a cuore la diffusione capillare e il sostegno della più grande e spontanea protesta ecologista della storia. Il film su Fridays For Future Italia sarebbe il primo lavoro cinematografico sul movimento nato dal basso dall’azione di Greta Thunberg e ne permetterebbe l’ulteriore espansione in tutta Italia.

Schermata 2019-06-19 alle 23.19.38

Abbiamo bisogno di ogni tipo di donazione in questi ultimi giorni. Dalla più piccola alla più grande, ognuno può donare quel che può, diventando co-produttore del film: associazioni, gruppi di Fridays For Future locali, chiunque può trovare nella sezione ricompense di Ulule una modalità per donare e per comparire nel film. Se riusciamo ad arrivare almeno al 50% della cifra potremmo riuscire a trovare il modo per portare a termine le riprese del film!

 

Questo è il link per donare: https://it.ulule.com/fff-italia/

 

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Cosa prevede la nuova proposta Ue sui migranti – Io Non Mi Rassegno #216

|

Comunità energetiche rinnovabili: una via per la transizione? – A tu per tu #6

|

Diffondere informazione positiva e gentilezza: arriva il Festival Mezzopieno!

|

Lucia Cuffaro e l’autoproduzione, la ricetta quotidiana per una società più giusta e resiliente

|

Zero Waste Italy: ecco come fermare lo spreco di mascherine nelle scuole

|

Glori: The Place To be, il borgo dove rinasce la comunità e si recuperano le terre – Io faccio così #300

|

La Bargazzina, l’azienda dei contadini scienziati che promuovono la cultura delle piante – Piccoli produttori #5

|

Officina del Fare e del Sapere: la scuola che punta su esperienza diretta ed educazione diffusa