Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
17 Feb 2020

Imparare facendo nella Libera Università del Bosco

Scritto da: Redazione

La Libera Università del Bosco, centro formativo e aggregativo aperto alla comunità, propone nella provincia di Lecco un corso sul campo rivolto ai giovani che abbiano voglia di acquisire, a contatto con la natura, competenze tecniche per la manutenzione e la salvaguardia di torrenti, sentieri e castagneti.

La Cooperativa Sociale Liberi Sogni Onlus nell’ambito del progetto Libera Università del Bosco propone un corso di formazione sul campo rivolto a ragazze/i dai 15 ai 25 anni che hanno voglia di imparare attraverso il contatto con la natura. La terza edizione del corso “Tra sentieri, torrenti e castagneti: facendo si impara” si terrà dal 10 marzo al 14 aprile 2020, in provincia di Lecco.

Durante il corso saranno forniti, con metodo esperienziale, i primi rudimenti teorici e tecnici per la manutenzione e la salvaguardia di torrenti, sentieri e castagneti.

Vuoi cambiare la situazione
dell'educazione in italia?

ATTIVATI

Teoria e molta pratica: si andrà ad operare sul territorio dei comuni di Airuno, Valgreghentino e Colle Brianza, in un ecosistema fatto di luoghi, specie e persone, cercando un equilibrio resiliente e armonico fra uomo e natura.

Apprendimento, lavori in natura, convivialità, condivisione: il corso sarà un’occasione per sperimentarsi, acquisire fiducia in sé e negli altri, immaginare nuovi scenari e orizzonti professionali e non, rimettersi in cammino tracciando un nuovo sentiero.

Il corso fornirà ai partecipanti:

  • competenze tecniche che potranno dare ai ragazzi maggiore fiducia e consapevolezza nell’approcciarsi al mondo del lavoro, per collaborare con aziende agricole o partecipare alla rigenerazione del territorio.
     
  • competenze relazionali che potranno influire positivamente sui rapporti con gli amici e in famiglia e sull’autostima.
     
  • contatto con la natura: lo stare in natura ha un effetto rigenerante sulla persona, allarga la prospettiva in merito agli stili di vita e permette di sviluppare sensibilità ecologica.
     
    Al termine del corso, a coloro che avranno frequentato almeno il 75% delle ore, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Il corso é proposto all’interno del progetto Libera Università del Bosco della Cooperativa Sociale Liberi Sogni Onlus. In collaborazione con: Ambito distrettuale di Lecco, CFPP Lecco, PLIS del Monte di Brianza, Gruppo Amici Monte Ocone, ERSAF Lombardia. Con il sostegno di: Otto per Mille della Chiesa Valdese.
 
Info e iscrizioni (entro il 29.02.2020)
+39 3881996072
lub@liberisogni.org

I posti sono limitati. Contributo ridotto 30 € a partecipante.

Per maggiori informazioni clicca qui

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Lo stallo israeliano e i rischi dell’accordo Ue-Mercosur – Io Non Mi Rassegno #172

|

Sette produttori locali si uniscono e danno vita a un negozio-laboratorio a Km0

|

Il Filo di Paglia, la prima casa in paglia della Liguria

|

Movement Medicine: affidarsi alla danza per scoprire se stessi

|

IC3 Modena: la scuola digitale in cui luci e colori risvegliano l’anima – Scuola Che Cambia #6

|

Cambiare vita e lavoro, un viaggio responsabile e coraggioso verso la felicità

|

Mille alberi piantati dai cittadini per difendere il territorio

|

Verso un’economia post-covid per il bene comune