2 Apr 2021

Competizione addio: ecco il modello collaborativo proposto da StarBoost

Scritto da: Redazione

Attraverso la sua Academy, StarBoost – il progetto torinese creato da professionisti che credono in una "economia della rinascita" – propone percorsi per diffondere questo nuovo modello fondato sulla creazione di team solidi e sulla valorizzazione dei talenti. Sono previste condizioni particolari per i lettori di Italia Che Cambia, partner dell'iniziativa.

Alcuni mesi fa abbiamo dedicato un approfondimento a StarBoost, un progetto collaborativo lanciato da un movimento imprenditoriale nato a Torino nel 2015 che ribalta l’idea di economia tradizionale per creare un nuovo modello che aiuta le imprese, le aziende e le startup a crescere. La rivoluzione di questo approccio sta nel distaccarsi dai modelli d’impresa tradizionali, spesso fondati sulla competizione spietata e sui grandi investimenti; StarBoost crede invece in un percorso incentrato sulla cooperazione e sull’affiatamento.

Questi principi sono i protagonisti della StarBoost Academy, percorso formativo online rivolto agli imprenditori – ma anche a chi è semplicemente curioso di approfondire questa idea – che vogliono cambiare la loro visione economica e – perché no? – del mondo. Abbiamo fatto qualche domanda al team di StarBoost per saperne di più su questa iniziativa.

Potete dirci qualcosa sul modello StarBoost?

Cooperazione e scambio continuativo di valore – inteso come lavoro, asset o capitale – tra chi partecipa a un progetto imprenditoriale sono il segreto per creare aziende ad alto potenziale di successo. Con il Modello StarBoost abbiamo creato una metodologia operativa – adottata da noi stessi e da startup e aziende partner che stanno ottenendo risultati considerevoli – che permette concretamente di incentivare, valorizzare e tutelare la cooperazione.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Si tratta di un modello che consente di strutturare team multidisciplinari e cross-generazionali fortemente coesi e limitare sensibilmente la necessità di investimenti economici attraverso la valorizzazione in equity degli apporti di lavoro, di asset o di capitale erogati durante il processo di creazione d’impresa, suddividendo le quote societarie tra tutti coloro che partecipano allo sviluppo dell’iniziativa imprenditoriale secondo parametri trasparenti, equi e meritocratici. Abbiamo sviluppato un’infrastruttura legale bilanciata e trasparente per tutelare i progetti e motivare i team a lavorare insieme già in pre-costituzione anticipando e risolvendo le problematiche future.

Starboost1

A chi si rivolgono i vostri corsi e come saranno articolati?

I percorsi di “Team Creation” e “Company Creation” StarBoost supportano talenti, imprenditori e team imprenditoriali in pre-costituzione ad affrontare il processo di creazione di una nuova iniziativa imprenditoriale, risolvendo le tematiche più importanti grazie ad una metodologia innovativa basata sulla cooperazione e al supporto di una solida infrastruttura legale, framework di lavoro e documenti esclusivi. 

Il primo modulo di “Team Creation” è strutturato in 3 lezioni e un workshop finale. Un incontro a settimana per un mese per imparare come attrarre il giusto Team con cui sviluppare un’idea imprenditoriale. Non basta un gruppo di persone che lavorano insieme, serve una squadra di talenti multidisciplinari accomunati da un sistema valoriale condiviso che guardano verso un obiettivo comune. Per noi questo è talmente importante che abbiamo creato un corso nel quale spieghiamo come circondarsi delle persone giuste e portarle a bordo anche con pochi capitali grazie a strumenti creati per incentivare e tutelare la collaborazione e i rapporti tra i membri di uno stesso Team. Perché “non si scommette sulle idee ma sulle persone”.

Il Modulo 02 di “Company Creation” è strutturato con un incontro a settimana per 10 appuntamenti: 5 lezioni + 5 laboratori. Durante il corso si affronteranno con approccio pratico passo a passo le tappe fondamentali per validare e sviluppare un progetto imprenditoriale, imparando come gestire la complessità crescente di una vera azienda. 10 settimane alternando teoria ed esercizi per sviluppare il progetto e i documenti fondamentali prima di costituire. Perché è meglio “fallire” e ripartire subito con il piede giusto invece che perdere tempo e soldi dietro ad un’idea che non funziona!

Cosa volete trasmettere a chi frequenterà i vostri corsi?

Oltre ai vantaggi intrinsechi del modello StarBoost, lavoriamo affinché i partecipanti possano acquisire consapevolezza in particolare rispetto a determinati passaggi chiave, che si differenziano a seconda della tipologia di corso. Il percorso di Team Creation permette di:

  • Lavorare su se stessi per comprendere cosa ti spinge a diventare un imprenditore
  • Comunicare l’idea, identificare ed esporre correttamente i punti di forza di un progetto anche se è ancora solo un’idea, proteggendo le informazioni sensibili
  • Comprendere le competenze necessarie durante i vari step di sviluppo e come integrarle, anche senza grandi capitali
  • Imparare come espandere la propria rete di conoscenze per trovare nuovi potenziali Team Members e come creare annunci di lavoro per convincerli a salire a bordo

Il percorso di Company Creation invece consente di:

  • Validare l’idea: individuare il target e i loro problemi per validare la soluzione che si propone
  • Analizzare il mercato e mettere a fuoco il proprio modello di business e cosa lo distingue dai competitor
  • Ridurre gli investimenti ed affrontare la scarsità di capitali, riducendo il fabbisogno finanziario necessario per partire aumentando la stabilità aziendale. Applicare strategie di crescita a basso fabbisogno finanziario per coinvolgere gli investitori nel momento giusto
  • Strutturare il modello di business, impostare un piano di marketing vincente per monetizzare al meglio la propria azienda
  • Gestire la crescita: affrontare l’aumento della complessità e organizzare un team in crescita per gestire le principali fasi della propria azienda

In più applicando il Modello StarBoost e creando con impegno il proprio progetto sarà possibile entrare in contatto con le nostre aziende partner disposte a supportare gli imprenditori nello sviluppo della propria idea condividendo asset o know-how per velocizzare la crescita dell’azienda e ridurre ulteriormente gli investimenti di capitale.

Starboost4

Chi sono i docenti?

I nostri docenti sono Nicola Bartoccelli, imprenditore e team leader StarBoost Academy; Daniele Alberti, imprenditore seriale, investitore, fondatore di StarBoost e cofondatore di Bakeca e Planet; Marco Cassine, senior advisors StarBoost, HR manager e investitore; Alessandro Martini, commercialista ed advisor Straboost.

Si possono frequentare i corsi in qualsiasi momento? 

I prossimi corsi sono in partenza il 14 Aprile. Il calendario Academy, visionabile sul nostro sito, prevede sempre almeno due sessioni complete di Team creation e Company Creation all’anno, più alcune date extra di sola Team Creation. Chi si iscrive ai corsi – ci si può iscrivere solo al modulo di team creation o al corso completo – ha accesso illimitato alle lezioni per un anno intero dall’iscrizione e potrà quindi frequentare nuovamente le lezioni a piacimento durante l’anno. 

Partecipa con il codice sconto “italiachecambia

Italia che Cambia ti dà la possibilità di usufruire di uno sconto del 10% sui corsi di Team Creation e Company Creation. Iscriviti subito a questo link utilizzando il codice promozionale italiachecambia.

Vuoi cambiare la situazione
dell'economia in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Cambiare fa paura? Come prototipare il cambiamento, senza stress
Cambiare fa paura? Come prototipare il cambiamento, senza stress

A Firenze l'VIII Conferenza Internazionale dell’Economia della Felicità

Needyou Project: un viaggio per sperimentare l'economia della fiducia

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Milarepa, il collettivo che recupera i muretti a secco liguri

|

Vinokilo, il mercato circolare di abiti usati venduti al chilo

|

Piantare alberi salverà il mondo, ma attenzione a come lo fate

|

Lightdrop, la piattaforma che sostiene relazioni e territorio, cerca collaboratori

|

Ballottaggi: e ci ostiniamo a chiamarla maggioranza! – Aspettando Io Non Mi Rassegno #4

|

Famiglie Arcobaleno: Leonardo e Francesco, storia di due papà – Amore Che Cambia #28

|

Nasce il libro che racconta gli ecovillaggi italiani: uno strumento per cambiare vita