27 Nov 2019

Verso la conferenza sul clima – Io Non Mi Rassegno #24

La rassegna di oggi è dedicata principalmente alla Cop 25, la conferenza delle parti sul clima che inizierà lunedì prossimo a Madrid, dove è stata spostata per via delle proteste in corso in Cile. Un incontro cruciale per il mondo e in particolare per il nostro paese, al centro di un hotspot climatico. Ma si parla anche dell’iniziativa dei cittadini europei contro i pesticidi e per ripristinare un’agricoltura naturale.

Podcast:

Articoli:

#cambiamenti climatici
Ansa – Onu, il mondo verso un riscaldamento di 3,2 gradi 
Ansa – Italiani più ottimisti degli europei sulla crisi climatica
Ansa – Arriva il decalogo della Coldiretti per la spesa salva-clima 
GreenReport – Il 38% dei giovani italiani ritiene che dovrà emigrare a causa dei cambiamenti climatici  
GreenReport – Emissions Gap Report Unep: per raggiungere l’obiettivo 1,5° C bisogna tagliare le emissioni del 7,6% all’anno entro il 2030 
Valori – «Agire subito. Il climate change sta già presentando il conto all’Italia» 
Valori – Cop 25, a Madrid per salvare il clima. Nonostante Donald Trump 
Comune-info – Uno sguardo dal viadotto 

#clima #attivarsi
Italia che Cambia – Tavolo Clima
Italia che Cambia – Cambia la tua energia

#pesticidi
Italia che Cambia – Al via la maxi campagna europea per vietare i pesticidi e salvare la natura

#Hong Kong
Internazionale – L’ondata democratica di Hong Kong coglie di sorpresa Pechino

#Colombia rivolte
Lifegate – Rivolta in Colombia. Coprifuoco a Bogotà, tre morti nelle piazze 

#Uber
AltrEconomia – Il vero costo di Uber, tra auto “sporche” e scarsa sicurezza per i passeggeri

#rom
Internazionale – I miei esagerati genitori rom

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Il Cile è pronto a rivoluzionare la costituzione! – Io Non Mi Rassegno #371

|

Ossa forti e in buona salute per tutta la vita

|

Fondo Forestale Italiano: compriamo boschi per salvarli dall’abbattimento

|

La ‘ndrangheta non è un alibi, la Calabria può cambiare

|

Jonida Xherri e la sua arte partecipata che unisce i popoli

|

Il ciclo mestruale e il ciclo della vita. Un miracolo che si ripete ogni mese – Amore Che Cambia #5

|

Ammàno: “Torno in Calabria per fare il contadino”

|

Lo sviluppo delle aziende nella transizione ecosostenibile