7 Giu 2013

Lo scorgo all'orizzonte, ma si allontana!

Scritto da: Daniel Tarozzi

Gli ultimi metri prima del traguardo si allungano e si allungano e si allungano. Tu fatichi, ormai ti trascini, ma […]

Gli ultimi metri prima del traguardo si allungano e si allungano e si allungano. Tu fatichi, ormai ti trascini, ma non molli. E lui, spietato, si allontana sempre di più. Ma prima o poi lo raggiungerò. oh sì! Datemi solo il tempo…

Vuoi cambiare la situazione
del viaggiare in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Articoli simili
La Locanda del Santuario: un luogo di pace che accoglie i viaggiatori alla scoperta della Valle Cervo
La Locanda del Santuario: un luogo di pace che accoglie i viaggiatori alla scoperta della Valle Cervo

River Tribe, il centro outdoor più grande d’Europa nel cuore del Pollino
River Tribe, il centro outdoor più grande d’Europa nel cuore del Pollino

I(n)spira-Azioni: Anna e Matteo, i Nutshell Travel che girano per il mondo ininterrottamente da 5 anni – #11
I(n)spira-Azioni: Anna e Matteo, i Nutshell Travel che girano per il mondo ininterrottamente da 5 anni – #11

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Tremendo terremoto in Afghanistan – #548

|

Parte The Climate Route: oggi i primi passi della spedizione che vuole testimoniare il cambiamento climatico

|

Riabitare un borgo abruzzese: NEO lancia l’appello per nuove esperienze ospitali

|

Siccità: il Piemonte ha sete e chiede lo stato di calamità

|

Ripopolare i borghi: oltre l’utopia ci sono litigi, problemi e possibili soluzioni

|

In Puglia insieme alla Fondazione Vincenzo Casillo alla scoperta del territorio che cambia

|

Cuoche combattenti, il laboratorio culinario dove le donne vittime di violenza riprendono in mano la loro vita

|

L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk